Finestre sull'Arte - Quattordicesima puntata

Desiderio da Settignano

Desiderio da Settignano


Il più delicato interprete del Rinascimento



Puntata 14 - 23 agosto 2011
Durata: 27'21"



Clicca qui per il download diretto


Tra tutti gli scultori che operarono durante il Rinascimento, Desiderio da Settignano fu il più delicato di tutti: le sue opere sono dense di dolcezza, di lirismo, di raffinatezza, di grazia. Genio molto precoce, a poco più di vent'anni era già un artista autonomo e affermato, e si specializzò soprattutto nei ritratti: meravigliosi e unici sono le sue opere che ritraggono bambini e ragazzine. Ma Desiderio seppe anche essere artista ufficiale e portò la sua delicatezza anche nei monumenti che importanti personalità dell'epoca gli commissionavano. Formatosi osservando gli esiti dell'arte di Donatello, addolcì notevolmente lo stile del grande scultore e continuò le sue ricerche sulla tecnica dello stiacciato, di cui fu uno dei più grandi interpreti. Un genio precoce che scomparve a poco più di trent'anni di età: chissà quanti altri capolavori avrebbe potuto regalarci altrimenti. Scopriamo la sua arte con Ilaria e Federico!

Immagine: Tondo Arconati Visconti, 1455-57 ca.; marmo, diametro 50 cm; Parigi, Louvre.



Approfondimenti

Biografia


1430 ca.Nasce a Settignano, non lontano da Firenze, da una famiglia di scalpellini.
Anni '40Compie la sua formazione probabilmente sotto Bernardo Rossellino, ma trae grande ispirazione dalle opere di Donatello, che tra il 1443 e il 1453 lavorava però a Padova.
1450 ca.Esegue il San Giovannino del Bargello e la Madonna col Bambino della Galleria Sabauda di Torino, due delle sue prime opere note.
1453Gli viene commissionato il monumento Marsuppini, terminato tra il 1455 e il 1459.
1455 ca.Scolpisce la Maddalena per la chiesa di Santa Trinita a Firenze.
1455-60 ca.In questi cinque anni esegue molte delle sue opere più famose, perlopiù ritratti di giovani ragazze e di bambini.
1461Esegue il Tabernacolo del Sacramento, una delle pochissime opere di Desiderio che si possono datare con sicurezza.
1464Desiderio muore a Firenze.
La biografia dell'artista è disponibile gratuitamente in formato PDF, in modo da poterla scaricare, salvare e stampare! Si tratta di un documento agile e rapido che è possibile scaricare liberamente con il sistema Pay with a tweet: significa che è possibile avere la biografia in cambio di un tweet su Twitter o di un post su Facebook. Per scaricarla clicca sul pulsante qua sotto!
Scarica gratis in cambio di un tweet o di un post su Facebook!
Desiderio di Bartolomeo, detto Desiderio da Settignano (Settignano, 1430 circa - Firenze, 1464)

Relazioni


Allievo di: Bernardo Rossellino
Guardò a: Donatello
Maestro di: Francesco di Simone Ferrucci - Gregorio di Lorenzo
Guardarono a lui: Verrocchio - Leonardo da Vinci
Principali mecenati e committenti: famiglia Strozzi - famiglia Medici

"La nota" - rubrica a cura di Ambra Grieco


Il dolce stile di Desiderio da Settignano - fai clic sul titolo per leggere l'articolo!

Immagini


Opere citate durante la trasmissione
San Giovannino (1450 ca.; Firenze, Museo del Bargello)
Madonna col Bambino (1450 ca.; Torino, Galleria Sabauda)
Giulio Cesare (1453-55 ca.; Parigi, Louvre)
Monumento di Carlo Marsuppini (1453-55 o 59; Firenze, Basilica di Santa Croce)
Tondo Arconati Visconti (1455-57 ca.; Parigi, Louvre)
Maddalena (1455 ca.; Firenze, Santa Trinita)
Busto di bambino (1460 ca.; Washington, National Gallery)
Ritratto di Marietta Strozzi (1460 ca.; Berlino, Staatliche Museen)
Ritratto di giovane (1455 ca.; Firenze, Museo del Bargello)
Ritratto di gentildonna (1455 ca.; Firenze, Museo del Bargello)
Madonna Panciatichi (1460 ca.; Firenze, Museo del Bargello)
Tabernacolo del Sacramento (1461; Firenze, Basilica di San Lorenzo)


Altre immagini:
Web Gallery of Arts.

Libri da leggere


Marc Bormand, Beatrice Paolozzi Strozzi, Nicholas Penny (a cura di), Desiderio da Settignano. La scoperta della grazia nella scultura del Rinascimento, catalogo della mostra (Firenze, Parigi, Washington, 2007), 5 Continents Editions, 2007 (piuttosto costoso).


Mostre e musei da visitare


- Firenze, Museo del Bargello
- Firenze, Santa Trinita
- Firenze, Basilica di Santa Croce
- Firenze, Basilica di San Lorenzo
- Firenze, Museo Bardini
- Torino, Galleria Sabauda
- Parigi, Louvre
- Berlino, Staatliche Museen
- Vienna, Kunsthistorisches Museum
- Washington, National Gallery of Art
- Filadelfia, Philadelphia Museum of Art





I libri e i musei indicati nella pagina non vogliono fornire un panorama esaustivo sull'artista ma sono indicativi per poter approfondire i contenuti della trasmissione.




Login

Username / EmailPassword

Ricordami

Password dimenticata?

Non hai ancora un account? Registrati ora!!!

Tag cloud


Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Seicento     Rinascimento     Barocco     Ottocento     Cinquecento     Firenze     Novecento     Quattrocento     Genova     Roma     Riforme    

Strumenti utili