Finestre sull'Arte - Quindicesima puntata

Lorenzo Monaco

Lorenzo Monaco


L'arte tardogotica a Firenze



Puntata 15 - 4 ottobre 2012
Durata: 29'49"



Clicca qui per il download diretto


Lorenzo Monaco, al secolo Pietro (o Piero) di Giovanni, è stato un frate pittore che ha segnato in modo profondo la storia dell'arte. Senese di nascita, ma fiorentino di cultura e di formazione (e anche perché passò a Firenze tutta la vita), prese i voti nel convento di Santa Maria degli Angeli e dopo aver iniziato a dipingere rifacendosi all'arte del suo probabile maestro, Agnolo Gaddi (c'è da precisare che sappiamo poco sulla biografia di Lorenzo Monaco), con il passare del tempo elaborò uno stile originalissimo, fatto di un'eleganza tipicamente tardogotica, espressa però non attraverso la sontuosità e il lusso come molti pittori contemporanei, ma attraverso la brillantezza dei colori, le figure allungate, raffinate e spesso quasi evanescenti, le vesti che descrivono sofisticati quanto irrealistici panneggi. Un'originalità che spesso sfocia anche in soluzioni bizzarre: scopriremo tutto questo nella puntata di oggi, sempre con Ilaria e Federico!

Immagine: Annunciazione (particolare), 1420-24 ca.; tempera su tavola, 300 x 274 cm; Firenze, Santa Trinita.



Approfondimenti

Pietro (o Piero) di Giovanni, detto Lorenzo Monaco (Siena, 1370 ca. - Firenze, 1424 ca.)

Biografia


1370 ca. Pietro (o Piero) di Giovanni nasce a Siena.
1390 ca. Risale più o meno a quest'anno quella che è forse la sua prima opera nota, una “Madonna dell'Umiltà con santi” conservata alla Galleria dell'Accademia di Firenze. Nello stesso periodo, o poco prima, termina la sua formazione, avvenuta probabilmente con Agnolo Gaddi.
1391 Entra nel convento di Santa Maria degli Angeli a Firenze.
1392 Diventa suddiacono nello stesso convento.
1395 Nel mese di febbraio diventa diacono.
1402 A quest'anno risale il primo documento che lo cita come “don Lorenzo”, a cui aggiungiamo il nome “Monaco” derivante dalla sua professione.
1411 Termina il polittico per il convento di San Bartolomeo a Monteoliveto, iniziato nel 1407: si tratta della prima delle uniche due opere documentate di Lorenzo Monaco. L'opera è oggi conservata alla Galleria dell'Accademia di Firenze.
1412 Gli vengono pagati dei lavori condotti per gli antifonari di Santa Maria Nuova a Firenze. Gli antifonari sono dei libri liturgici e Lorenzo ebbe il compito di miniarli.
1414 Firma e data l'“Incoronazione della Vergine” degli Uffizi, l'altra delle sue due opere documentate.
1420 ca. Inizia a lavorare alla Cappella Bartolini Salimbeni, dove esegue gli affreschi (che rappresentano l'unica opera su muro di Lorenzo che conosciamo) e la pala dell'Annunciazione, terminata poco prima della scomparsa.
1422 Risale a quest'anno l'“Adorazione dei Magi” degli Uffizi.
1424 ca. L'artista scompare a Firenze.
La biografia dell'artista è disponibile gratuitamente in formato PDF, in modo da poterla scaricare, salvare e stampare! Si tratta di un documento agile e rapido che è possibile scaricare liberamente con il sistema Pay with a tweet: significa che è possibile avere la biografia in cambio di un tweet su Twitter o di un post su Facebook. Per scaricarla clicca sul pulsante qua sotto!
Scarica gratis in cambio di un tweet o di un post su Facebook!
Relazioni


Allievo di: Silvestro Gherarducci - Agnolo Gaddi?
Guardò a: Agnolo Gaddi - Spinello Aretino - Giotto - Andrea Orcagna - Simone Camaldolese
Maestro di: Lorenzo Ghiberti? - Beato Angelico? - Bartolomeo di Fruosino - Paolo Badaloni
Guardarono a lui: Masolino da Panicale - Bicci di Lorenzo - Giovanni dal Ponte - Mariotto di Nardo - Mariotto di Cristofano - Lorenzo di Niccolò Gerini - Rossello di Jacopo Franchi - Andrea di Giusto (Andrea Manzini) - Battista di Gerio - Francesco d'Antonio di Bartolomeo - Matteo Torelli - Lorenzo Ghiberti - Beato Angelico
Principali mecenati e committenti: Zanobi della Frasca - famiglia Bartolini Salimbeni

"La nota" - rubrica a cura di Anselmo Nuvolari Duodo e Giovanni De Girolamo


L'arte tardogotica di Lorenzo Monaco, frate e pittore (di Anselmo Nuvolari Duodo) - fai clic sul titolo per leggere l'articolo!


Immagini


Predella del polittico Nobili (1387-88): Banchetto di Erode - Incontro tra san Giacomo e l'eretico Ermogene, martirio di san Giacomo - Crocifissione (Parigi, Louvre) - Battesimo di Cristo (Londra, National Gallery)
Orazione nell'orto (1395 ca.; Firenze, Galleria dell'Accademia)
Crocifisso sagomato (1405-10 ca.; Firenze, Galleria dell'Accademia)
Crocifissione (1410-15; Firenze, San Giovannino dei Cavalieri)
Pietà (1404; Firenze, Galleria dell'Accademia)
Madonna con Bambino e santi (1395-1400 ca.; Firenze, Galleria dell'Accademia)
Polittico di Monteoliveto (1407-11; Firenze, Galleria dell'Accademia)
Annunciazione (1410-15 ca.; Firenze, Galleria dell'Accademia)
Incoronazione della Vergine (1414; Firenze, Uffizi)
Cappella Bartolini Salimbeni: Annuncio di san Gioacchino - Incontro tra sant'Anna e san Gioacchino - Nascita della Vergine - Presentazione al Tempio - Sposalizio della Vergine - Transito della Vergine - Assunzione - Miracolo della Neve (1420-24 ca.; Firenze, Santa Trinita)
Annunciazione Bartolini Salimbeni (1420-24 ca.; Firenze, Santa Trinita)
Adorazione dei Magi (1422; Firenze, Uffizi)



Altre immagini:
Web Gallery of Arts.


Libri da leggere


  • Daniela Parenti, Angelo Tartuferi (a cura di), Lorenzo Monaco. Dalla tradizione giottesca al Rinascimento, catalogo della mostra (Firenze, 9 maggio - 24 settembre 2006), Giunti, 2005 (piuttosto costoso)
  • Daniela Parenti, Angelo Tartuferi (a cura di), Intorno a Lorenzo Monaco. Nuovi studi sulla pittura tardo-gotica, atti del convegno (Fabriano-Foligno-Firenze, 31 maggio - 2 giugno 2006), Sillabe, 2007


Mostre e musei da visitare


  • Firenze, Galleria dell'Accademia
  • Firenze, Uffizi
  • Firenze, Santa Trinita
  • Firenze, San Giovannino dei Cavalieri
  • Siena, Pinacoteca Nazionale
  • Torino, Museo Civico di Palazzo Madama
  • Bologna, Pinacoteca Nazionale
  • Ravenna, Museo d'Arte della Città di Ravenna
  • Empoli (FI), Museo della Collegiata di Sant'Andrea
  • Lastra a Signa (FI), Museo Vicariale di San Martino a Gangalandi
  • Assisi (PG), Museo del Tesoro della Basilica di San Francesco
  • Monte San Savino (AR), Santa Maria delle Vertighe
  • Parigi, Louvre
  • Londra, National Gallery
  • Londra, Courtauld Institute Gallery
  • Altenburg, Lindenau-Museum
  • Budapest, Szépmûvészeti Múzeum
  • Praga, Narodni Galerie
  • Copenaghen, Thorvaldsens Musem
  • Amsterdam, Rijksmuseum
  • New York, Metropolitan Museum
  • Seattle, Seattle Art Museum






I libri e i musei indicati nella pagina non vogliono fornire un panorama esaustivo sull'artista ma sono indicativi per poter approfondire i contenuti della trasmissione.




Login

Username / EmailPassword

Ricordami

Password dimenticata?

Non hai ancora un account? Registrati ora!!!

Tag cloud


Politica e beni culturali     Arte antica     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Barocco     Cinquecento     Quattrocento     Firenze     Genova     Roma    

Strumenti utili