A Bologna nasce il primo centro tutto dedicato all'arte urbana: FluArt


A Bologna, a due passi da piazza del Nettuno, apre il primo centro della città tutto dedicato all’arte urbana. Si chiama FluArt ed è uno spazio espositivo con area ristoro, coworking, libreria specializzata, già pieno di opere dei principali artisti italiani del settore.&n

Un centro interamente dedicato all’arte urbana, a Bologna, a due passi da piazza del Nettuno: si chiama FluArt ed è una nuova realtà nata sotto le due torri. Unico centro d’arte urbana in città, ha aperto in uno spazio in via Monte Grappa: FluArt è un centro dotato di spazio espositivo, area ristoro, spazio coworking, e libreria specializzata.

FluArt è uno spazio polivalente sull’arte contemporanea animato da un particolare interesse verso le forme espressive dell’underground che vanno dalla street art ai graffiti fino al fumetto. Nella sala sono esposte opere su tela dei più importanti nomi della street art: Vhils, Cope2, Seen, Pasquini, Borondo, Mr Brainwash e molti altri: lo spazio si mette a disposizione di cittadini, artisti e istituzioni per la realizzazione di mostre, incontri, convegni e presentazioni, oltre ad una serie di eventi privati.

Il concept di FluArt è quello di aprirsi ad un pubblico variegato e appassionato d’arte, che può contare su un ambiente originale e curato. Il progetto, riconosciuto dal Comune di Bologna per qualità e interesse pubblico, nasce dall’idea di Francesca Carafa e Fabrizio Bortolini, desiderosi di realizzare un centro di arte urbana “perché”, spiegano, “lo consideriamo un luogo di incontro vivace, dinamico, in evoluzione; un luogo di creazione, inclusivo, al di là delle età anagrafiche e dei diversi background. Una realtà internazionale, sostenibile e sensibile al cambiamento, aperta ad un pubblico curioso e appassionato, a disposizione di tutti gli attori della scena urbana”. Con la sua proposta di esplorazione e scoperta attraverso una pluralità di espressioni, FluArt si dice in grado di sviluppare e proporre nuove sinergie con il sistema culturale della città evidenziando tecniche emergenti, dando ampio spazio ai giovani e alla loro creatività.

Per tutte le informazioni è possibile visitare il sito di FluArt.

A Bologna nasce il primo centro tutto dedicato all'arte urbana: FluArt
A Bologna nasce il primo centro tutto dedicato all'arte urbana: FluArt


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


Le luminarie di Marinella Senatore invadono il cortile rinascimentale di Palazzo Strozzi
Le luminarie di Marinella Senatore invadono il cortile rinascimentale di Palazzo Strozzi
Biennale di Venezia, Leoni d'Oro speciali a Calvesi, Celant, Enwezor e Gregotti
Biennale di Venezia, Leoni d'Oro speciali a Calvesi, Celant, Enwezor e Gregotti
La sorprendente illusione della pittura di Giuseppe Adamo
La sorprendente illusione della pittura di Giuseppe Adamo
La Concattedrale di Taranto, capolavoro di Gio Ponti, compie cinquant'anni
La Concattedrale di Taranto, capolavoro di Gio Ponti, compie cinquant'anni
Un fumettista di New York sta realizzando una Divina Commedia miniata in graphic novel style
Un fumettista di New York sta realizzando una Divina Commedia miniata in graphic novel style
Olanda, artista lascia al buio un'intera città per farle vedere le stelle
Olanda, artista lascia al buio un'intera città per farle vedere le stelle