Flashback inaugura una nuova sede immersa nel verde per la sua decima edizione


In occasione della sua decima edizione che si terrà dal 3 al 6 novembre 2022, Flashback Art Fair inaugura un nuovo grande hub culturale nel quartiere di Borgo Crimea a Torino.

Flashback Art Fair giunge alla sua decima edizione, che si terrà dal 3 al 6 novembre 2022, e inaugura Flashback Habitat, un nuovo importante spazio per le culture contemporanee nel quartiere di Borgo Crimea a Torino. Un grande hub culturale in una sede nata da un accordo che l’Associazione Flashback ha stipulato con il Gruppo Cassa Depositi e Prestiti in convenzione con il Comune di Torino al fine di ridare vita a un polo immobiliare cittadino in disuso. Nell’attesa, l’Associazione Flashback ha avviato a maggio la nuova edizione di Opera Viva Barriera di Milano, il Manifesto, il progetto di arte urbana ideato da Alessandro Bulgini che vede quest’anno come curatore Jón Gnarr, affermato artista ed ex sindaco di Reykjavík. Questo format espositivo ha portato in questi anni a Torino oltre quaranta artisti internazionali. Per l’edizione 2022, Gnarr ha associato il suo lavoro a quello di sei artisti del panorama contemporaneo islandese per dare vita a un’opera corale.

Flashback Habitat, Ecosistema per le Culture Contemporanee è il progetto che dà il nome alla nuova sede delle attività dell’Associazione Flashback. Con la direzione artistica di Alessandro Bulgini, il progetto concretizza l’intento già sviluppato di far entrare l’arte nella quotidianità. Con la creazione di Habitat si innesca poi un processo di rinnovamento urbano in Borgo Crimea che ha l’intento di rigenerare più di 20.000 metri quadrati di spazio attualmente in disuso dato in concessione all’Associazione e immerso in una grande area verde.

Per info: https://www.flashback.to.it/

Immagine: Flashback Habitat, Ecosistema per le Culture Contemporanee

Flashback inaugura una nuova sede immersa nel verde per la sua decima edizione
Flashback inaugura una nuova sede immersa nel verde per la sua decima edizione


Se ti è piaciuto questo articolo
abbonati al magazine di Finestre sull'Arte.
176 pagine da sfogliare, leggere, sottolineare e collezionare.
176 pagine di articoli ed approfondimenti inediti ed esclusivi.
Lo riceverai direttamente a casa tua. Non lo troverai in edicola!

176 pagine, 4 numeri all'anno, al prezzo di 29,90 €

ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE