Fondazione CRT acquisisce ad Artissima dodici nuove opere per Castello di Rivoli e GAM Torino


La Fondazione per l’Arte Moderna e Contemporanea CRT ha acquistato ad Artissima dodici nuove opere per destinarle alla collezione permanente del Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea e alla collezione permanente della GAM – Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea di Torino. 

La Fondazione per l’Arte Moderna e Contemporanea CRT ha ampliato anche quest’anno la sua collezione acquisendo, nel corso dell’edizione 2023 di Artissima, dodici nuove opere per destinarle alla collezione permanente del Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea e alla collezione permanente della GAM – Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea di Torino. Entrano quindi nella collezione del Castello di Rivoli lavori di Steffani Jemison, Marwa Arsanios e Cemile Sahin, mentre le opere di Lorenza Boisi, Francesco Cavaliere e Alessandro Pessoli saranno collocate nelle sale della GAM di Torino.

Da più di vent’anni la Fondazione per l’Arte Moderna e Contemporanea CRT è uno dei partner principali della fiera internazionale di Artissima, che sostiene attraverso differenti contributi, il più rilevante riferibile alla campagna acquisizioni. Per questa edizione 2023, la Fondazione ha deciso di incrementare lo storico fondo destinato alle acquisizioni a 200mila euro, investiti nell’acquisto di opere per un valore commerciale di 281.200 euro.

“In occasione del trentesimo anno di Artissima, la Fondazione per l’Arte Moderna e Contemporanea CRT conferma il proprio sostegno, incrementando a 200.000 euro il budget destinato alle acquisizioni in fiera”, ha dichiarato Patrizia Sandretto Re Rebaudengo, presidente della Fondazione per l’Arte Moderna e Contemporanea CRT. “Le opere acquistate quest’anno sono state scelte attraverso un accurato processo di selezione, operato dal nuovo Comitato scientifico della Fondazione, in sinergia con i direttori e i capo curatori del Castello di Rivoli e della GAM. Le opere sono destinate ai due musei, allo scopo di arricchire le loro collezioni in coerenza con le rispettive strategie e programmazioni”.

Presente ad Artissima per la prima volta il nuovo Comitato Scientifico della Fondazione per l’Arte Moderna e Contemporanea CRT: Hans Ulrich Obrist (Direttore artistico Serpentine Galleries, Londra), Susanne Pfeffer (Direttrice Museum MMK für Moderne Kunst, Francoforte), Suhanya Raffel (Direttrice Museum M Plus, Hong Kong), Manuel Segade Lodeiro (Direttore Museo Nacional de Arte Reina Sofía, Madrid) e Vicente Todolì (Direttore artistico Fondazione Pirelli Hangarbicocca, Milano).

Il Comitato ha partecipato alla scelta delle acquisizioni in fiera, in sinergia con i direttori e i capo curatori del Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea e della GAM - Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea, e selezionando opere che valorizzeranno il patrimonio artistico di entrambi i musei. In merito alle acquisizioni il Comitato Scientifico della Fondazione per l’Arte Moderna e Contemporanea CRT ha dichiarato: “Il nuovo Comitato Scientifico della Fondazione per l’Arte Moderna e Contemporanea CRT si è riunito per la prima volta a Torino in occasione della Fiera Internazionale di Artissima. Siamo felici di poter lavorare con il Consiglio di Amministrazione della Fondazione per l’Arte Moderna e Contemporanea CRT e con i nuovi Direttori del Castello di Rivoli (Francesco Manacorda) e della GAM - Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea di Torino (Chiara Bertola). Ci impegniamo sin d’ora, e nel corso dei prossimi anni, a contribuire alla definizione di una nuova traiettoria per la collezione CRT, affinché le opere d’arte in essa contenute possano riflettere la diversità e l’inclusione del nostro tempo”.

Immagine: Cemile Sahin, Simple things (Cose semplici) (2023; Video installazione HD singolo canale (colore, suono), 6 stampe UV su pannelli di vetro fluorescent a forma di cuore (87.5 x 80 cm ciascuno), carta da parati, tappeto, Esther Schipper). Photo Credits Perottino-Piva-Peirone / Artissima 2023

Fondazione CRT acquisisce ad Artissima dodici nuove opere per Castello di Rivoli e GAM Torino
Fondazione CRT acquisisce ad Artissima dodici nuove opere per Castello di Rivoli e GAM Torino


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



MAGAZINE
primo numero
NUMERO 1

SFOGLIA ONLINE

MAR-APR-MAG 2019
secondo numero
NUMERO 2

SFOGLIA ONLINE

GIU-LUG-AGO 2019
terzo numero
NUMERO 3

SFOGLIA ONLINE

SET-OTT-NOV 2019
quarto numero
NUMERO 4

SFOGLIA ONLINE

DIC-GEN-FEB 2019/2020