Italian Council 10, ecco tutti gli 11 vincitori


Selezionati gli 11 vincitori dei finanziamenti di Italian Council Edizione 10, il il bando internazionale promosso dalla Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero della Cultura a supporto della creatività contemporanea italiana.

Sono 11 i vincitori dei finanziamenti di Italian Council Edizione 10, il il bando internazionale promosso dalla Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero della Cultura a supporto della creatività contemporanea italiana, fortemente impegnato sul fronte della promozione dell’arte e della ricerca artistica, critica e curatoriale italiane all’estero.

Italian Council 10 finanzia una acquisizione di un’opera prodotta negli ultimi 50 anni e la produzione di 10 nuove opere tutte da destinare a collezioni pubbliche italiane dopo aver girato in importanti istituzioni di arte contemporanea nel mondo per le attività di promozione.

Questi i progetti selezionati dalla Commissione a fronte di 43 candidature pervenute. Haifa Museum of Art (Haifa, Israele), per il progetto Broken Words di Adrian Paci, destinato al Centro d’Arte Contemporanea Luigi Pecci di Prato; Ruber.contemporanea (Palermo) con Universidad de Malaga, Facultad de Bellas Artes de Malaga (Malaga, Spagna), per il progetto Corpi estranei di Cesare Viel, destinato al Museo Riso di Palermo; Castello di Rivoli - Museo d’Arte Contemporanea (Rivoli, TO) con Istanbul Biennial, Istanbul Kultur Sanat Vakfi (Istanbul, Turchia), per il progetto Posidonia – Concertino per il mare (Little Concert for the Sea) di Renato Leotta, destinato al Castello di Rivoli; Almanac Inn (Torino) con Almanac Projects (Londra, UK), per il progetto Your Storm / Our Dew (working title) di Cleo Fariselli, destinato al MAMbo di Bologna; The Vera List Center for Art and Politics at The New School (New York, USA), per Il progetto The Maze - School of Pandemics / il Labirinto - Scuola sulle pandemie (The Maze) di Adelita Husni Bey, destinato al Castello di Rivoli; Studio Rizoma (Palermo) con European Alternatives (Berlino, Germania), per il progetto Gli ultimi pescatori/ The Last Fishermen di Francesco Bellina, destinato all’Ecomuseo Urbano Memoria Viva di Palermo; Zënza Sëida APS (Biennale Gherdëina - Ortisei, BZ) con TAXISPALAIS Kunsthalle Tirol (Innsbruck, Austria), per il progetto Sentiero di Alex Cecchetti, destinato al Museion di Bolzano; Museo di Fotografia Contemporanea (Cinisello Balsamo, MI) con Galerie le Château d’Eau – Pôle photographique Toulouse (Tolosa, Francia), per il progetto West di Francesco Jodice, destinato al Museo di Fotografia Contemporanea di Cinisello Balsamo; Il Gaviale (Centrale Fies - Dro, TN) con Festspillene i Nord-Norge (Harstad, Norvegia) e Bunker (Lubiana, Slovenia), per il progetto The Mountain of Advanced Dreams del collettivo Mali Weil, destinato al MADRE di Napoli; Museo civico di Castelbuono (Castelbuono, PA) con Southbank Centre (Londra, UK), per il progetto Alkestis di Beatrice Gibson, destinato al Museo civico di Castelbuono: Architecture Museum La Loge (Bruxelles, Belgio), per il progetto Ente di Decolonizzazione - Borgo (Rizza) del duo DAAR - Decolonizing Architecture Art Research, destinato al MADRE di Napoli.

La Commissione di valutazione di Italian Council per il triennio 2019-2021 è presieduta da Fabio De Chirico, Dirigente della Direzione Generale Creatività Contemporanea, ed è composta da Bartomeu Marí Ribas, critico e curatore; Andrea Lissoni, critico, curatore e direttore artistico dell’Haus der Kunst di Monaco di Baviera; Claudio Varagnoli, architetto e docente all’Università di Chieti, Presidente del Comitato tecnico-scientifico per l’arte e l’architettura contemporanee; Angela Vettese, storica dell’arte, critica e docente dello IUAV di Venezia. Le graduatorie definitive sono pubblicate al link: https://creativitacontemporanea.beniculturali.it/italiancouncil-edizione10-vincitori/ 

Italian Council 10, ecco tutti gli 11 vincitori
Italian Council 10, ecco tutti gli 11 vincitori


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


Una foresta di sculture subacquee a Cipro: è l'ultima opera di Jason deCaires Taylor
Una foresta di sculture subacquee a Cipro: è l'ultima opera di Jason deCaires Taylor
A Parigi sono in mostra le nuove opere di Damien Hirst: Ciliegi in fiore
A Parigi sono in mostra le nuove opere di Damien Hirst: Ciliegi in fiore
Per il calendario 2021, Lavazza sceglie 13 maestri della fotografia, da McCurry a LaChapelle
Per il calendario 2021, Lavazza sceglie 13 maestri della fotografia, da McCurry a LaChapelle
I finalisti della terza edizione del MAXXI Bulgari Prize. Ecco chi sono
I finalisti della terza edizione del MAXXI Bulgari Prize. Ecco chi sono
Pietrasanta, hotel con collezione d'arte contemporanea apre alle visite guidate
Pietrasanta, hotel con collezione d'arte contemporanea apre alle visite guidate
Giappone, la Grande Onda di Hokusai diventa una grande scultura in mattoncini Lego
Giappone, la Grande Onda di Hokusai diventa una grande scultura in mattoncini Lego