Artista realizza piccoli dipinti a olio su...bustine da tè


Un’artista di origini filippine, Ruby Silvious, realizza veri capolavori dipinti a olio su bustine da tè.

Ruby Silvious, artista originaria delle Filippine, realizza vere piccole tele su...bustine da tè. Il suo progetto è iniziato nel gennaio 2015 con 363 Days of Tea, una sorta di calendario dove quotidianamente imprimeva le sue impressioni sulle bustine da tè vuote, facendole divenire piccole tele con collage e miniature. 

I suoi piccoli dipinti si ispirano molto ai suoi viaggi intorno al mondo e sono stati protagonisti di numerose pubblicazioni su celebri riviste, quali The Guardian, Der Spiegel, CNN Travel. Attualmente vive e lavora a New York ed è conosciuta in tutto il mondo (le sue opere sono presenti in collezioni pubbliche e private) per questa sua particolare scelta di trasformare le bustine da tè in piccoli capolavori artistici dipinti a olio

I suoi soggetti sono molto vari: dai ritratti ai fiori, ai pesci, dai paesaggi ai simboli giapponesi, da scorci di paesini della Francia e della Spagna a oggetti di uso quotidiano. 

Nel 2019 ha realizzato una serie dedicata a visitatori di fronte a opere d’arte dal Rinascimento all’arte contemporanea (Vincent van Gogh, Frida Kahlo, Joan Miró, Roy Lichtenstein, Georges Seurat, Matisse, Andy Warhol e tanti altri). 

Recentemente ha creato anche kimono utilizzando bustine da tè dipinte singolarmente e poi unite insieme. Un esemplare ne conta addirittura ottocento.

Nell’immagine, una delle opere della serie Museum Goers (2019) che raffigura Una domenica pomeriggio all’isola della Grande-Jatte di Georges Seurat.

Artista realizza piccoli dipinti a olio su...bustine da tè
Artista realizza piccoli dipinti a olio su...bustine da tè


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Cinquecento     Novecento     Ottocento     Quattrocento     Toscana     Firenze     Barocco     Roma