La street art omaggia Ennio Morricone: a Trastevere spunta murale dedicato al maestro


La scomparsa di Ennio Morricone è stata una delle più gravi perdite di quest’anno, e fin dall’altro ieri si sono susseguiti ovunque gli omaggi alla figura di uno dei principali musicisti e compositori del XX secolo e oltre. Anche l’arte ha voluto celebrare il maestro, e a Roma, nel rione Trastevere, è spuntato ieri un murale dedicato a Ennio Morricone. Si trova all’incrocio tra via delle Fratte e via dei Fienaroli, non lontano dalla basilica di Santa Maria in Trastevere, nel cuore del quartiere dove Morricone è nato e cresciuto.

L’opera di street art porta la firma dell’artista romano Harry Greb, che è solito intervenire con le sue opere sui temi di più urgente attualità, oppure omaggiare esponenti della cultura popolare come Alberto Sordi e altri grandi nomi del cinema e dello spettacolo. Il murale è intitolato semplicemente Il Maestro e raffigura Morricone con in mano il premio Oscar, ritratto frontalmente mentre rivolge all’osservatore il gesto arpocratico (l’indice alla bocca per invitare al silenzio), e con una sorta di corona-aureola sopra alla testa.

Harry Greb ha pubblicato l’immagine sul suo sito web e sui suoi canali social, senza però commentarla.

La street art omaggia Ennio Morricone: a Trastevere spunta murale dedicato al maestro
La street art omaggia Ennio Morricone: a Trastevere spunta murale dedicato al maestro


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER