Acqua sulla vetrina delle opere del Seicento, e il Rijksmuseum di Amsterdam chiude la mostra all'aeroporto


Un'infiltrazione d'acqua minaccia le opere del Seicento, e il Rijksmuseum di Amsterdam chiude la mostra all'aeroporto di Amsterdam Schiphol.

È giunta al capolinea, almeno temporaneamente, l’avventura del Rijksmuseum di Amsterdam all’aeroporto Schiphol della capitale olandese, dove il grande museo, da settembre, aveva portato una piccola mostra di dieci dipinti del Secolo d’Oro olandese, intitolata Dutch masterpieces at Amsterdam Airport Schiphol (ne avevamo parlato qui). Problemi di infiltrazioni d’acqua dai tetti dell’aeroporto, riscontrate durante alcuni lavori, hanno infatti portato alla chiusura della mostra: le perdite hanno interessato anche le vetrine dove erano esposte le opere.

Fortunatamente le vetrine hanno resistito e l’acqua non ha intaccato i dipinti. Tuttavia, per ragioni di sicurezza, la direzione del museo ha deciso di chiudere anzitempo la mostra. Il museo, intanto, ha rilasciato un comunicato dove si legge che “il Rijksmuseum chiuderà temporaneamente la sua esposizione all’Aeroporto di Amsterdam Schiphol. I lavori sul tetto dell’Holland Boulevard dureranno più del previsto. La decisione è stata presa a seguito di un’infiltrazione che comunque non ha causato danni a nessuna opera. In una consultazione con l’Aeroporot di Amsterdam Schiphol, il Rijksmuseum ha deciso di rimuovere temporaneamente le dieci opere del diciassettesimo secolo finché i lavori non saranno completati. Ci si attende che potranno tornare in mostra quest’estate”.

L’incidente pone comunque seri interrogativi sull’opportunità di portare capolavori antichi in contesti inusuali, spesso poco attrezzati per far fronte a problemi che potrebbero minare la sicurezza delle opere.

Nella foto: un’immagine della mostra.

Acqua sulla vetrina delle opere del Seicento, e il Rijksmuseum di Amsterdam chiude la mostra all'aeroporto
Acqua sulla vetrina delle opere del Seicento, e il Rijksmuseum di Amsterdam chiude la mostra all'aeroporto


Se ti è piaciuto questo articolo
abbonati al magazine di Finestre sull'Arte.
176 pagine da sfogliare, leggere, sottolineare e collezionare.
176 pagine di articoli ed approfondimenti inediti ed esclusivi.
Lo riceverai direttamente a casa tua. Non lo troverai in edicola!

176 pagine, 4 numeri all'anno, al prezzo di 29,90 €

ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


La proposta di Luca Bergamo: la creazione di una sorta di Central Park romano
La proposta di Luca Bergamo: la creazione di una sorta di Central Park romano
Riprende il progetto Marche InVita grazie al finanziamento dal Ministero per i Beni e per le Attività Culturali
Riprende il progetto Marche InVita grazie al finanziamento dal Ministero per i Beni e per le Attività Culturali
Vicenda falsi alla mostra su Modigliani, i visitatori chiedono il rimborso
Vicenda falsi alla mostra su Modigliani, i visitatori chiedono il rimborso
Il pubblico potrà assistere in diretta al restauro della Resurrezione attribuita a Mantegna all'Accademia Carrara
Il pubblico potrà assistere in diretta al restauro della Resurrezione attribuita a Mantegna all'Accademia Carrara
Roma, per il 25 novembre Zètema regala un anno di musei gratis a tutte le donne
Roma, per il 25 novembre Zètema regala un anno di musei gratis a tutte le donne
La Galleria Russo di Roma apre il Elisabeth Unique Hotel, concept hotel dedicato all'arte
La Galleria Russo di Roma apre il Elisabeth Unique Hotel, concept hotel dedicato all'arte