Scompare a soli 31 anni Oksana Shachko, pittrice e cofondatrice del movimento Femen


Ci lascia a soli 31 anni Oksana Shachko, pittrice e cofondatrice del movimento femminista Femen.

È scomparsa a Parigi, all’età di soli trentun anni, la pittrice e attivista Oksana Shachko, nota ai più per essere stata una delle fondatrici del movimento femminista Femen, famoso per le sue incursioni, compiute da donne a seno nudo (una pratica che si è poi diffusa in tutto il mondo), contro le discriminazioni nei confronti delle donne. Nata il 31 gennaio del 1987 a Chmel’nyc’kykj, in Ucraina, Oksana Shachko aveva fondato Femen nel 2008 assieme ad Hanna Hucol e Oleksandra Shevchenko. Nel 2013, a seguito delle continue minacce che riceveva nel proprio paese, ha dovuto trasferirsi in Francia, dove ha continuato per qualche tempo la propria attività con Femen, per poi distaccarsene nel 2014 e dedicarsi totalmente alla pittura. Aveva partecipato ad alcune mostre a Parigi, frequentava l’atelier dell’artista Olivier Blanckart, suo maestro e, dal 2017, studiava alla École nationale supérieure des beaux-arts di Parigi.

Proprio Blanckart l’ha ricordata con un post su Twitter, come “amica, artista, militante femminista” e descrivendo la sua perdita come una “tragedia indicibile”. Oleksandra Shevchenko ha invece commentato: “possiate conoscerla, rispettarla, non dimenticarla mai. Oksana Shachko, una delle più importanti donne del nostro tempo. Lei è una delle più grandi guerriere che hanno combattuto contro l’ingiustizia della società, e ha combattuto per se stessa e per tutte le donne [...]. Oksana ci ha lasciati ma lei è qui e dappertutto. È in ognuno di noi, è nel gruppo Femen che ha cofondato, è nei suoi dipinti attraverso i quali ha manifestato il proprio talento. È nella storia del femminismo”.

Shachko è stata ritrovata senza vita il 23 luglio nel suo appartamento di Parigi, dove si sarebbe suicidata. Accanto a lei avrebbe lasciato un biglietto con scritto, in inglese, “siete tutti falsi”. Al momento non è ancora nota la data esatta della scomparsa, che sarà stabilita dagli esami.

Nella foto: Oksana Shachko

Scompare a soli 31 anni Oksana Shachko, pittrice e cofondatrice del movimento Femen
Scompare a soli 31 anni Oksana Shachko, pittrice e cofondatrice del movimento Femen


Se ti è piaciuto questo articolo
abbonati al magazine di Finestre sull'Arte.
176 pagine da sfogliare, leggere, sottolineare e collezionare.
176 pagine di articoli ed approfondimenti inediti ed esclusivi.
Lo riceverai direttamente a casa tua. Non lo troverai in edicola!

176 pagine, 4 numeri all'anno, al prezzo di 29,90 €

ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


Primo passo verso una nuova riforma del MiBAC: creata la commissione per il riordino del Ministero
Primo passo verso una nuova riforma del MiBAC: creata la commissione per il riordino del Ministero
Da Napoli alle Cinque Terre, in arrivo 740 milioni per interventi sui beni culturali. Lo stanziamento del CIPE
Da Napoli alle Cinque Terre, in arrivo 740 milioni per interventi sui beni culturali. Lo stanziamento del CIPE
Furto a Pompei: rubata una borchia del VI secolo a.C.
Furto a Pompei: rubata una borchia del VI secolo a.C.
Imponente operazione dei Carabinieri: smantellata un'organizzazione internazionale di trafficanti di beni archeologici
Imponente operazione dei Carabinieri: smantellata un'organizzazione internazionale di trafficanti di beni archeologici
Anna Coliva è stata reintegrata e torna a dirigere la Galleria Borghese: “farò del mio meglio per ripagare la vostra fiducia”
Anna Coliva è stata reintegrata e torna a dirigere la Galleria Borghese: “farò del mio meglio per ripagare la vostra fiducia”
Crollo San Giuseppe dei Falegnami, la Procura avvia un'indagine per disastro colposo. Continua la messa in sicurezza
Crollo San Giuseppe dei Falegnami, la Procura avvia un'indagine per disastro colposo. Continua la messa in sicurezza