Ci lascia Quino, creatore di Mafalda


Addio al creatore di Mafalda: è scomparso all’età di 88 anni l’illustratore argentino Quino

È scomparso all’età di 88 anni a causa delle conseguenze di un ictus il disegnatore argentino Joaquín Salvador Lavado Tejón, in arte Quino, papà di Mafalda, la celebre bambina dai capelli neri dei fumetti sempre in contrasto con gli adulti.
A darne l’annuncio è stato il suo storico editore  Daniel Jorge Divinsky: “Quino è morto. Tutte le brave persone del paese e del mondo lo piangeranno”. 

Fin da piccolo Quino fu soprannominato così per distinguerlo da suo zio Joaquín Tejón, apprezzato pittore e illustratore, a cui deve la sua passione per il disegno. Frequentò la scuola di Belle Arti, ma poi l’abbandonò per seguire il lavoro dei suoi sogni: l’illustratore di fumetti e strisce umoristiche. All’età di diciotto anni  si trasferì a Buenos Aires alla ricerca di un editore disposto a pubblicare i suoi disegni, ma passeranno ben tre anni prima di vedere realizzato il suo sogno. 

Il suo primo libro di umorismo, Mundo Quino, risale al 1963: una raccolta di disegni umoristici muti. La sua creazione più famosa, Mafalda, fece il suo debutto il 29 settembre 1964 ed ebbe fin da subito successo: dall’America del Sud si diffonde in Europa, ed esce la prima raccolta interamente dedicata alla celebre bambina.

 In Italia venne pubblicato nel 1969 Mafalda la Contestataria, con la presentazione scritta da Umberto Eco. Nel tempo l’interesse per Mafalda dimostrato dal pubblico non è cambiato: i suoi libri sono stati continuamente ristampati e il personaggio è stato scelto come mascotte per varie campagne sociali, tra cui l’UNICEF, la Croce Rossa Spagnola, il Ministero degli Esteri della Repubblica dell’Argentina. 

Fu realizzata inoltre una serie di cortometraggi dal titolo Quinoscopios, diretta dall’amico regista Juan Padrón, con le sue strisce umoristiche, e furono prodotti ben 104 episodi di cartoni animati dedicati a Mafalda in onda sulla tv spagnola. 

Nel corso della sua carriera, Quino ha ricevuto numerosi riconoscimenti, tra cui l’Ordine ufficiale della Legion d’Onore. Il 2014 fu un anno significativo per il disegnatore: Quino festeggia i sessant’anni nell’ambito dei fumetti umoristici e la sua Mafalda compie cinquant’anni.

 

Ci lascia Quino, creatore di Mafalda
Ci lascia Quino, creatore di Mafalda


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER