All'asta da Sotheby's uno degli ultimi Van Gogh ancora in mano a privati


Sarà venduto all’asta da Sotheby’s a fine marzo uno dei pochi Van Gogh ancora appartenenti a privati.

Andrà all’asta a fine marzo da Sotheby’s uno degli ultimi dipinti di Vincent van Gogh che ancora appartengono a privati: l’opera sarà infatti venduta il 25 marzo in un’asta online condotta dai team di Sotheby’s di Parigi

Si tratta di un quadro datato 1887, realizzato tra fine febbraio e metà aprile di quell’anno, quindi compiuto nel breve soggiorno parigino dell’artista. Raffigura una scena di strada a Montmartre: in primo piano una coppia passeggia e due bambini giocano, mentre dietro si nota il macinapepe. L’opera è stimata da 5 a 8 milioni di euro. 

Elencata nei cataloghi, non era mai apparsa sul mercato dalla sua acquisizione: è stata acquistata da una famiglia francese circa un secolo fa. 

Secondo la direttrice del Départment Art Impressioniste et Moderne di Sotheby’s di Parigi Aurélie Vandevoorde, i dipinti della serie di Montmartre sono rari ed è molto probabile che l’opera susciterà grande interesse da parte di grandi collezionisti o delle istituzioni. Testimonia la Montmartre della fine del Ottocento. 

Immagine: Vincent van Gogh, Scena di strada a Montmartre (1887; olio su tela, 46,1 x 61,3 cm)

All'asta da Sotheby's uno degli ultimi Van Gogh ancora in mano a privati
All'asta da Sotheby's uno degli ultimi Van Gogh ancora in mano a privati


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Novecento     Cinquecento     Ottocento     Quattrocento     Toscana     Firenze     Barocco     Roma