Un piccolo autoritratto di Michelangelo nascosto in un suo disegno?


Secondo uno studio di Deivis de Campos pubblicato su Clinical Anatomy, tra le pieghe dell’abito di Vittoria Colonna sarebbe nascosto un autoritratto di Michelangelo. 

Secondo uno studio di Deivis de Campos, dell’Università federale di Scienze della Salute di Porto Alegre, in Brasile, si potrebbe rintracciare un piccolo autoritratto di Michelangelo Buonarroti intento nell’arte della pittura tra le pieghe dell’abito di Vittoria Colonna, raffigurata da lui stesso in un disegno del 1525 conservato al British Museum di Londra.

Lo studio è stato pubblicato sulla rivista Clinical Anatomy: a parere di Deivis de Campos si noterebbe la figura in miniatura di Michelangelo in posizione tale da far credere che quella stessa figura abbia realizzato l’intero ritratto di Vittoria Colonna. 

Forse potrebbe essere una sorta di firma del grande artista: la piccola caricatura è molto simile all’autocaricatura che Michelangelo aveva creato nel 1509 accanto a un sonetto dedicato all’amico Giovanni da Pistoia.

Se così fosse, sarebbe un ulteriore indizio sulla sua corporatura e sul suo stato di salute in quel periodo.

Fonte: Ansa

Un piccolo autoritratto di Michelangelo nascosto in un suo disegno?
Un piccolo autoritratto di Michelangelo nascosto in un suo disegno?


Se ti è piaciuto questo articolo
abbonati al magazine di Finestre sull'Arte.
176 pagine da sfogliare, leggere, sottolineare e collezionare.
176 pagine di articoli ed approfondimenti inediti ed esclusivi.
Lo riceverai direttamente a casa tua. Non lo troverai in edicola!

176 pagine, 4 numeri all'anno, al prezzo di 29,90 €

ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


Tutti i musei aperti per Ferragosto 2017
Tutti i musei aperti per Ferragosto 2017
Oscar 2019, Green Book è il miglior film, Rami Malek miglior attore per il suo Freddie Mercury
Oscar 2019, Green Book è il miglior film, Rami Malek miglior attore per il suo Freddie Mercury
Palmira potrebbe riaprire ai turisti nell'estate del 2019
Palmira potrebbe riaprire ai turisti nell'estate del 2019
Antonio Lampis è il nuovo direttore generale dei musei del MiBACT. Ed è subito polemica
Antonio Lampis è il nuovo direttore generale dei musei del MiBACT. Ed è subito polemica
Da Torino 26mila euro per il patrimonio culturale delle Marche
Da Torino 26mila euro per il patrimonio culturale delle Marche
Firenze: nuovi impianti di condizionamento per gli Uffizi
Firenze: nuovi impianti di condizionamento per gli Uffizi