Confermato per il 2021 il Bonus cultura per diciottenni. 150 milioni di euro nella bozza della manovra


Nella bozza della manovra sarebbe stato confermato anche per il 2021 il Bonus cultura per i diciottenni. Stanziati 150 milioni di euro.

Sarà confermata anche per il 2021 la Card cultura per i neodiciottenni, secondo quanto si legge nella bozza della manovra. 18app, l’iniziativa promossa dal governo giungerebbe alla sua quinta edizione, ma sarebbero previsti 150 milioni di euro invece dei 190 milioni di euro del 2020.

Il Bonus cultura permette di assistere a rappresentazioni teatrali e cinematografiche, di acquistare libri e prodotti dell’editoria audiovisiva, di visitare musei, mostre, monumenti, gallerie, aree archeologiche, parchi naturali, di assistere a spettacoli dal vivo, di partecipare a eventi culturali e di sostenere i costi relativi a corsi di musica, di teatro o di lingua straniera.

Confermato per il 2021 il Bonus cultura per diciottenni. 150 milioni di euro nella bozza della manovra
Confermato per il 2021 il Bonus cultura per diciottenni. 150 milioni di euro nella bozza della manovra


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


Dure critiche alle Giornate FAI: “inopportune e offensive” in questo momento
Dure critiche alle Giornate FAI: “inopportune e offensive” in questo momento
Aquileia, ricostruita Domus romana di Tito Macro
Aquileia, ricostruita Domus romana di Tito Macro
La solidarietà bosniaca per l'Italia in emergenza: la Biblioteca di Sarajevo s'illumina col tricolore
La solidarietà bosniaca per l'Italia in emergenza: la Biblioteca di Sarajevo s'illumina col tricolore
D&G arrivano a Venezia, piazza San Marco chiude a metà e diventa location della sfilata
D&G arrivano a Venezia, piazza San Marco chiude a metà e diventa location della sfilata
Coronavirus, in Austria i musei potrebbero riaprire da metà maggio
Coronavirus, in Austria i musei potrebbero riaprire da metà maggio
Carrara, incastrano una bici sul monumento del 1876. Autori, due minorenni
Carrara, incastrano una bici sul monumento del 1876. Autori, due minorenni