Da luglio apre per la prima volta al pubblico la Casa-Studio di Luciano Ventrone


La Casa-Studio di Luciano Ventrone di Collelongo (L’Aquila) apre per la prima volta al pubblico. Dall’1 luglio 2022. 

Dall’1 luglio 2022 sarà possibile visitare, per iniziativa della Fondazione Luciano Ventrone e Miranda Gibilisco ETS, la Casa-Studio di Collelongo (L’Aquila) di Luciano Ventrone. La casa dove l’artista ha vissuto e lavorato dal 1994 fino alla sua morte, avvenuta il 16 aprile 2021, non è mai stata aperta al pubblico prima d’ora.

È l’occasione quindi per conoscere, tra capolavori inediti, l’enorme lascito dell’artista definito da Federico Zeri il Caravaggio del XX secolo per le sue nature morte “sapientemente violente”. Partendo dalla fotografia e lavorando direttamente su di essa, Ventrone coglie quei dettagli non visibili all’occhio umano che creano meraviglia nell’osservatore. La scelta dei soggetti lo lega a grandi pittori del passato, ma la sua attenzione per l’applicazione della pittura, per il colore e per la luce lo collocano tra i grandi artisti contemporanei. Le sue nature morte sono rappresentazioni iperrealistiche ed illusionistiche non degli stessi soggetti, ma di una neoplatonica forma-idea, che conduce l’osservatore a riflettere sul dualismo tra realtà e apparenza.

La Casa-Studio si propone come un nuovo spazio di ricerca, divulgazione, didattica sulla pittura contemporanea, per questo è un progetto che intende avviare collaborazioni internazionali e tra istituzioni per contribuire al rilancio del territorio abruzzese.

Sono in programma visite gratuite con mediazione culturale su prenotazione, attività didattiche, residenze progettate e realizzate con le istituzioni del territorio.

La Casa-Museo di Luciano Ventrone è aperta al pubblico su appuntamento. Per informazioni e prenotazioni scrivere all’indirizzo mail archivio@lucianoventrone.com

Da luglio apre per la prima volta al pubblico la Casa-Studio di Luciano Ventrone
Da luglio apre per la prima volta al pubblico la Casa-Studio di Luciano Ventrone


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER


Milano, la statua di Montanelli “integrata” con il fantoccio di una bambina eritrea
Milano, la statua di Montanelli “integrata” con il fantoccio di una bambina eritrea
Bologna, per timore del Covid rinviata l'edizione 2022 di Arte Fiera
Bologna, per timore del Covid rinviata l'edizione 2022 di Arte Fiera
Le librerie sono aperte anche nelle zone rosse: libro considerato bene essenziale
Le librerie sono aperte anche nelle zone rosse: libro considerato bene essenziale
Bilanci in rosso, cultura al verde: “direttore dei musei lavorerà gratis, in compenso si farà curriculum”
Bilanci in rosso, cultura al verde: “direttore dei musei lavorerà gratis, in compenso si farà curriculum”
In Veneto scoperto uno splendido pavimento romano a mosaico sotto un vigneto
In Veneto scoperto uno splendido pavimento romano a mosaico sotto un vigneto
Friuli, rinvenuti resti di un convento domenicano del Quattrocento
Friuli, rinvenuti resti di un convento domenicano del Quattrocento