Corea, due giovani vandalizzano un dipinto da 500mila dollari... a loro insaputa


In Corea del Sud, una coppia di giovani ha danneggiato un dipinto da 500mila dollari esposto in una mostra... senza saperlo.

Una coppia danneggia un dipinto da 500mila dollari... a sua insaputa. È accaduto, come riporta l’agenzia Reuters, venerdì scorso al Lotte World Mall di Seul in Corea del Sud, dove era esposto un grande dipinto astratto di due metri e mezzo per sette dell’artista americano JonOne, che lo aveva realizzato nel 2016 davanti al pubblico. Da allora l’opera viene esposta assieme a pennelli e barattoli di vernice che sono serviti per la sua realizzazione, perché sono considerati parte dell’opera stessa. Il dipinto faceva parte della mostra Street Noise organizzata dal centro commerciale in collaborazione con la galleria Contents Creator of Culture.

La coppia che passeggiava nel centro commerciale però ha male interpretato le intenzioni dell’artista, pensando che si trattasse di un’opera partecipativa: così, hanno preso un po’ di vernice e l’hanno schizzata sul dipinto (l’“intervento” dei due sono le tre macchie scure che si vedono al centro dell’opera). La donna e l’uomo, due giovani, sono stati ripresi dalle telecamere di sorveglianza mentre spargevano la vernice sull’opera: sono stati quindi arrestati e poi subito rilasciati. Il titolare della galleria proprietaria del dipinto, Kang Wook, ha fatto sapere che non sporgerà denuncia perché ha compreso che i due giovani erano in buona fede: “pensavano che fosse un’opera d’arte partecipativa e hanno commesso un errore. Stiamo adesso valutando con l’artista se restaurare l’opera”.

Ora però la galleria ha scelto di essere più prudente, aggiungendo un cartello con scritto “non toccare” (in Corea si è molto discusso del fatto e parte dell’opinione pubblica incolpa la galleria affermando che non ha protetto l’opera a sufficienza e in modo chiaro). Kang Wook ha comunque fatto sapere che, a seguito dell’incidente, la mostra in cui è esposta l’opera ha conosciuto un incremento delle visite. Infine, secondo quanto riporta il quotidiano Korea Times, sono stati avviati contatti tra la coppia e l’artista, per valutare se ci sono i presupposti per presentare una denuncia all’assicurazione: in caso contrario, i due dovranno probabilmente risarcire il danno.

Nell’immagine, il dipinto dopo il danno (foto Reuters/Minwoo Park)

Corea, due giovani vandalizzano un dipinto da 500mila dollari... a loro insaputa
Corea, due giovani vandalizzano un dipinto da 500mila dollari... a loro insaputa


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER


Ecco quando e come riapriranno i Musei Civici di Venezia. E sulla chiusura è scontro in Comune
Ecco quando e come riapriranno i Musei Civici di Venezia. E sulla chiusura è scontro in Comune
Il Museo d'Arte Contemporanea di Belgrado danneggiato dalle scelte della politica
Il Museo d'Arte Contemporanea di Belgrado danneggiato dalle scelte della politica
Bonus vacanze, Netflix cultura, no autorizzazioni per dehors, Fondo Cultura: le misure del dl rilancio per cultura e turismo
Bonus vacanze, Netflix cultura, no autorizzazioni per dehors, Fondo Cultura: le misure del dl rilancio per cultura e turismo
Notre-Dame, per i restauri servirà un miliardo di euro. Macron vuole ricostruirla in cinque anni
Notre-Dame, per i restauri servirà un miliardo di euro. Macron vuole ricostruirla in cinque anni
USA, demolita casa di Marcel Breuer, grande architetto del Bauhaus. “Perdita devastante”
USA, demolita casa di Marcel Breuer, grande architetto del Bauhaus. “Perdita devastante”
Dramma lavoratori nei musei americani. 1.500 licenziamenti in 17 grandi istituti
Dramma lavoratori nei musei americani. 1.500 licenziamenti in 17 grandi istituti