“Riaprite i musei, il contagio della cultura non uccide”. L'appello di CulturaIdentità


L’associazione CulturaIdentità lancia campagna di sensibilizzazione e hashtag: Il contagio della cultura non uccide #riapriteimusei.

L’associazione CulturaIdentità ha lanciato una campagna di sensibilizzazione che sostiene la riapertura dei musei, intendendo riportare “all’attenzione del ministro del MiBACT Dario Franceschini, del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte e soprattutto del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, i temi peraltro già contenuti in un appello promosso un mese fa dal direttore del Museo Novecento di Firenze Sergio Risaliti, e firmato da cento operatori del settore tra direttori di musei, critici e storici dell’arte, curatori, artisti, collezionisti, galleristi”.

Il contagio della cultura non uccide #riapriteimusei: è questo il messaggio dell’associazione che lancia anche l’hashtag dedicato. CulturaIdentità invita inoltre tutti ad andare davanti ai musei chiusi e a farsi una foto tenendo tra le mani quel messaggio, per poi postarla sui social. 

“Crediamo giusto che i musei vengano riaperti subito” si legge sul sito. "La chiusura imposta non solo mette a repentaglio il sistema musei e più in generale il sistema della cultura italiana, ma ferisce il nostro stesso senso di appartenenza, il nostro senso di comunità". 

CulturaIdentità è un’associazione fondata nel 2018 dall’attore, autore, regista ed editore Edoardo Sylos Labini con l’obiettivo di difendere, promuovere e diffondere l’identità italiana e la valorizzazione del  patrimonio culturale e artistico.

“Riaprite i musei, il contagio della cultura non uccide”. L'appello di CulturaIdentità
“Riaprite i musei, il contagio della cultura non uccide”. L'appello di CulturaIdentità


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Novecento     Cinquecento     Ottocento     Quattrocento     Toscana     Firenze     Barocco     Roma