Egitto, scoperti 27 sarcofagi di 2.500 anni fa ben conservati


In Egitto, nell’area archelogica di Saqqara, sono stati scoperti 27 sarcofagi dipinti, ben conservati. Lo ha annunciato il Ministero delle Antichità.

Sono stati scoperti in Egitto ben 27 sarcofagi risalenti a più di 2.500 anni fa: lo ha comunicato sabato il Ministro delle Antichità del paese africano. I sarcofagi sono stati scoperti in un pozzo nel sito archeologico di Saqqara, circa 30 km a sud della capitale, Il Cairo: il rinvenimento risale all’inizio di settembre, con i primi tredici sarcofagi, mentre gli altri quattordici sono stati trovati più di recente. Sono in legno, dipinti, e si trovano in uno stato di conservazione buono. Stando a quanto dichiarano le autorità egiziane, questi sarcofagi sono ancora sigillati e nessuno li avrebbe più aperti dal momento della loro sepoltura.

“Le operazioni”, ha dichiarato il ministero in una nota, “adesso continuano nella speranza che la scoperta riveli altri segreti”: gli archeologi egiziani sperano infatti di ricavare maggiori informazioni sull’origine di questi manufatti. Il ministero ha inoltre fatto sapere che questi sarcofagi non sono gli unici rinvenuti in zona e probabilmente se ne troveranno altri nell’area. Al momento non è ancora stata fornita una datazione precisa, né si sa a chi appartengano le sepolture. Infine, attraverso la nota il ministro egiziano Khaled al-Anani ha ringraziato i tecnici al lavoro nel sito per aver lavorato in una situazione difficile e rispettando tutte le misure di sicurezza.

Egitto, scoperti 27 sarcofagi di 2.500 anni fa ben conservati
Egitto, scoperti 27 sarcofagi di 2.500 anni fa ben conservati


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER


Franceschini abolisce la censura cinematografica. L'ultima era stata nel 2012
Franceschini abolisce la censura cinematografica. L'ultima era stata nel 2012
Milano, i giardini di Villa Reale vietati agli adulti. Arrivano le guardie per controllare gli accessi
Milano, i giardini di Villa Reale vietati agli adulti. Arrivano le guardie per controllare gli accessi
Google oggi rende omaggio ad Artemisia Gentileschi
Google oggi rende omaggio ad Artemisia Gentileschi
Brasile, incendio devasta il Museo Nazionale di Rio de Janeiro. 200 anni di storia in fumo
Brasile, incendio devasta il Museo Nazionale di Rio de Janeiro. 200 anni di storia in fumo
Il Castello di Sammezzano candidato al 7 Most Endangered Programme 2020
Il Castello di Sammezzano candidato al 7 Most Endangered Programme 2020
Firenze: terminato il restauro del Chiostrino dei Voti della Basilica della Santissima Annunziata
Firenze: terminato il restauro del Chiostrino dei Voti della Basilica della Santissima Annunziata