Le bricole di Fabio Viale presentate dalla Galleria Poggiali alla Biennale di Venezia 2019


Alla 58° Biennale di Venezia sarà presente la Galleria Poggiali di Firenze con opere di Fabio Viale.

Alla 58° Biennale di Venezia, la Galleria Poggiali di Firenze presenterà una serie di sculture realizzate da Fabio Viale (Cuneo, 1975), artista di fama internazionale che collabora con la Galleria Poggiali dal 2015. 

Le opere di Fabio Viale saranno collocate nel Padiglione Venezia: dodici "bricole" (pali che spuntano dall’acqua della laguna per delimitare gli spazi o per assicurare le gondole) che l’artista realizzerà in marmo, ma con effetto legno.

"Le bricole in pietra sono oggetti colossali, alcune fino a quasi quattro metri, realizzate ex uno lapide, ossia da un unico blocco. Si ergono a pelo d’acqua nel padiglione come gigantesche figure di uomini provati dalla fatica e dal dolore. Ricordano le figure drammatiche di un diluvio universale, pellegrini, migranti, disperati in fuga dall’apocalisse. Sono figure dell’esodo.
Viale sostiene di averci riconosciuto le figure di una Pietà. Come quelle scolpite da Michelangelo: la Pietà Rondanini e la Pietà Bandini.  O come alcune figure del Diluvio in una delle scene della Volta della Cappella Sistina. Guardando due gruppi di bricole - uno a due figure, due legni serrati assieme da vigorose catene di ferro, l’altro a tre figure, sempre legate tra loro -  è possibile riconoscere in quelle forme corpi umani nella stessa posizione e situazione di quelli scolpiti dal Buonarroti nelle sue due Pietà, una conservata a Milano, l’altra a Firenze, la prima nel Castello Sforzesco e la seconda nel Museo dell’Opera del Duomo di Santa Maria del Fiore" ha scritto il critico d’arte Sergio Risaliti nel catalogo che accompagnerà l’esposizione nel Padiglione Venezia.

Immagine: Fabio Viale, Trinità (marmo bianco e pigmenti, 2019)

Le bricole di Fabio Viale presentate dalla Galleria Poggiali alla Biennale di Venezia 2019
Le bricole di Fabio Viale presentate dalla Galleria Poggiali alla Biennale di Venezia 2019


Se ti è piaciuto questo articolo
abbonati al magazine di Finestre sull'Arte.
176 pagine da sfogliare, leggere, sottolineare e collezionare.
176 pagine di articoli ed approfondimenti inediti ed esclusivi.
Lo riceverai direttamente a casa tua. Non lo troverai in edicola!

176 pagine, 4 numeri all'anno, al prezzo di 29,90 €

ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


Ingolstadt, incendio colpisce i depositi del Deutsches Museum, il più grande museo scientifico del mondo. Si temono danni ingenti
Ingolstadt, incendio colpisce i depositi del Deutsches Museum, il più grande museo scientifico del mondo. Si temono danni ingenti
La RAI e il Ministero dei Beni Culturali  pubblicano 54 video gratis sui siti italiani dell'UNESCO
La RAI e il Ministero dei Beni Culturali pubblicano 54 video gratis sui siti italiani dell'UNESCO
Il Mibac ha acquisito carteggi e manoscritti di Ungaretti e lettere di Leopardi
Il Mibac ha acquisito carteggi e manoscritti di Ungaretti e lettere di Leopardi
Record al box office: oltre un milione d'incassi per Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità
Record al box office: oltre un milione d'incassi per Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità
Secondo Sgarbi c'è una svolta sui Modigliani dichiarati falsi. Ma nessuno ne sa niente
Secondo Sgarbi c'è una svolta sui Modigliani dichiarati falsi. Ma nessuno ne sa niente
Libreria Acqua Alta di Venezia colpita dalla marea, perse migliaia di libri
Libreria Acqua Alta di Venezia colpita dalla marea, perse migliaia di libri