Firenze, turista ucciso nella Basilica di Santa Croce dal crollo di una pietra


Firenze, crolla una pietra nella Basilica di Santa Croce: un turista investito e ucciso. Sul posto polizia e vigili del fuoco.

A Firenze una pietra (forse un frammento di cornicione o un altro elemento architettonico) è crollata all’improvviso all’interno della Basilica di Santa Croce, investendo un turista cinquantenne che è rimasto ucciso sul colpo davanti alla moglie con la quale era in vacanza. L’incidente è avvenuto alle 14:30 di oggi pomeriggio. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, che hanno tentato di soccorrere l’uomo, e la polizia per compiere rilievi. I vigili del fuoco inoltre stanno compiendo accertamenti per verificare la stabilità dell’edificio.

La Basilica di Santa Croce rimarrà chiusa fino a domani: ingresso vietato a tutti tranne che alle forze dell’ordine.

Fonte: Repubblica Firenze

Immagine: la Basilica di Santa Croce. Ph. Credit

Firenze, turista ucciso nella Basilica di Santa Croce dal crollo di una pietra
Firenze, turista ucciso nella Basilica di Santa Croce dal crollo di una pietra


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER