Tanta curiosità per la statua di Livia spuntata ai Fori Imperiali. Svelato il mistero


Ieri mattina è spuntata ai Fori Imperiali a Roma una statua che raffigura Livia Drusilla. Tanta curiosità da parte dei passanti. Svelato poi il mistero.

È spuntata ieri mattina a Roma ai Fori Imperiali una statua che ritraeva la nobile moglie dell’imperatore Augusto: Livia Drusilla. La comparsa della nuova scultura ha suscitato non poco interesse tra i passanti che si domandavano chi l’avesse realizzata e il perché fosse stata collocata così da un momento all’altro, ed è stata protagonista di molti scatti. 

La statua è liberamente ispirata alla scultura che rappresenta Livia come Opi/Cerere, dea della fertilità (ha infatti in mano una cornucopia e spighe di grano) custodita al Louvre di Parigi.

Il mistero poi è stato svelato: non si tratta che di un modo per promuovere una nuova serie Sky Original che prenderà il via il 14 maggio incentrata sulla figura di Livia. Domina, questo il titolo della serie Sky, racconterà la storia della donna, madre di Tiberio e Augusta dell’Impero, in una combinazione tra dramma epico e racconto contemporaneo. A interpretare Livia Drusilla sarà Kasia Smutniak

 

Tanta curiosità per la statua di Livia spuntata ai Fori Imperiali. Svelato il mistero
Tanta curiosità per la statua di Livia spuntata ai Fori Imperiali. Svelato il mistero


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER


Dopo cinquant'anni turista si pente e restituisce tessere di mosaico a Paestum
Dopo cinquant'anni turista si pente e restituisce tessere di mosaico a Paestum
Sarah Cosulich sarà nuova direttrice della Pinacoteca Agnelli
Sarah Cosulich sarà nuova direttrice della Pinacoteca Agnelli
Francia, parte il secondo gratta e vinci per salvare il patrimonio culturale: 121 i siti che ne beneficeranno
Francia, parte il secondo gratta e vinci per salvare il patrimonio culturale: 121 i siti che ne beneficeranno
Roma, ruba una pietra antica per il fidanzato, poi si pente e la rende: “sono una stronza”
Roma, ruba una pietra antica per il fidanzato, poi si pente e la rende: “sono una stronza”
La Collezione Peggy Guggenheim lancia una raccolta fondi per continuare la mission della sua fondatrice
La Collezione Peggy Guggenheim lancia una raccolta fondi per continuare la mission della sua fondatrice
Roma, il Parco Archeologico del Colosseo avvia la coltivazione di uva pantastica sul Palatino
Roma, il Parco Archeologico del Colosseo avvia la coltivazione di uva pantastica sul Palatino