Furto al Museo Archeologico di Aosta


Ieri mattina intorno alle 10 un uomo ha rubato monete bizantine da una teca del Museo Archeologico di Aosta.

Ieri mattina intorno alle 10 è stato commesso un furto al Museo Archeologico di Aosta: sono state rubate sei monete bizantine.

A compiere il gesto è stato un uomo con occhiali da sole che ha forzato una vetrina al piano terra ed è scappato. Quando il custode è giunto sul punto del furto, l’uomo era già sparito.
Ora la polizia sta indagando utilizzando le immagini delle telecamere di sicurezza che hanno ripreso il fatto.

Il Sovrintendente ai Beni Culturali della Regione Valle d’Aosta ha affermato: “È andato a colpo sicuro, sapeva cosa prendere. Non abbiamo ancora quantificato il valore delle monete ma si tratta di pezzi difficili da rivendere sul mercato dell’arte”.

Fonte: Ansa

Furto al Museo Archeologico di Aosta
Furto al Museo Archeologico di Aosta


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER