Il famoso Globe Theatre di Londra rischia di chiudere per sempre


Il celebre Globe Theatre di Londra, che riproduce l’antico teatro voluto da Shakespeare, rischia di chiudere per sempre a causa dell’emergenza sanitaria.

L’emergenza sanitaria Covid-19 è stata devastante per il mondo dello spettacolo dal vivo, costretto a fermarsi per questioni di sicurezza. Uno dei più celebri teatri del mondo rischia la chiusura definitiva: il Globe Theatre di Londra, fedele riproduzione del teatro di Shakespeare che andò distrutto a causa di un incendio nel Seicento. La moderna ricostruzione, sulle rive del Tamigi, risale agli anni Novanta del Novecento.

Il famoso teatro nel Regno Unito ha dichiarato, in un documento inviato a una commissione parlamentare, che il periodo di chiusura forzata è stato devastante dal punto di vista economico e ha avvertito che potrebbe essere per lui fatale. Ha dichiarato inoltre che senza un aiuto economico urgente da parte del governo, probabilmente non sarà in grado di superare questa crisi e la sua chiusura sarebbe “una tragedia per il mondo dell’arte, per l’eredità del più celebre scrittore inglese, nonché per il paese intero”.  

Il Globe Theatre ha già beneficiato degli aiuti previsti dal governo per sostenere i lavoratori e di altre misure, ma stima di aver ulteriore necessità di sostegno economico, almeno di circa cinque milioni e mezzo di euro. 

Sul suo sito l’istituzione ha lanciato anche un appello per raccogliere fondi attraverso donazioni. “In questo periodo senza precedenti per il settore culturale, in cui non si riceve un regolare sussidio, necessitiamo di donazioni volte ad aiutarci per continuare a prosperare nel futuro” si legge. 

Ph.Credit

Il famoso Globe Theatre di Londra rischia di chiudere per sempre
Il famoso Globe Theatre di Londra rischia di chiudere per sempre


Se ti è piaciuto questo articolo
abbonati al magazine di Finestre sull'Arte.
176 pagine da sfogliare, leggere, sottolineare e collezionare.
176 pagine di articoli ed approfondimenti inediti ed esclusivi.
Lo riceverai direttamente a casa tua. Non lo troverai in edicola!

176 pagine, 4 numeri all'anno, al prezzo di 29,90 €

ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


Ritrovati in Germania due dipinti rubati a una famiglia veneziana
Ritrovati in Germania due dipinti rubati a una famiglia veneziana
Vuoi vedere la Torre di Pisa? Prima passi dalle bancarelle. Si studia percorso da stazione di servizio autostradale
Vuoi vedere la Torre di Pisa? Prima passi dalle bancarelle. Si studia percorso da stazione di servizio autostradale
“Chi vuol essere faraone? L’antico Egitto in pillole”: visita interattiva a Torino
“Chi vuol essere faraone? L’antico Egitto in pillole”: visita interattiva a Torino
Gli Uffizi acquistano un nuovo dipinto
Gli Uffizi acquistano un nuovo dipinto
Ambrogino d'oro anche alla coppia Ferragni-Fedez. “Speriamo di fare sempre di più per la città”
Ambrogino d'oro anche alla coppia Ferragni-Fedez. “Speriamo di fare sempre di più per la città”
Roma, scoperta Villa Rustica di età romana nella riserva della Marcigliana
Roma, scoperta Villa Rustica di età romana nella riserva della Marcigliana