Nantes, s'indaga per incendio doloso della cattedrale. Tre i punti d'origine


I vigili del fuoco hanno individuato tre punti d’origine delle fiamme da cui si è diffuso l’incendio della cattedrale di Nantes. Aperta un’inchiesta per incendio doloso.

La procura di Nantes, città francese dove questa mattina intorno alle 7.40 è scoppiato un grave e violento incendio nella cattedrale gotica, coinvolgendo la facciata e il punto dove si trova l’organo maggiore, ha aperto un’inchiesta per incendio doloso

Le fiamme sono state circoscritte intorno alle 10 e i vigili del fuoco hanno individuato tre punti di origine dell’incendio: “uno a livello del grande organo, uno a destra e l’altro a sinistra della navata”, come ha dichiarato Pierre Senne’s, pm di Nantes. L’individuazione di questi tre punti dai quali si sono diffuse le fiamme ha fatto pensare al carattere doloso dell’incendio e a un atto criminale. 

L’organo maggiore della cattedrale è stato completamente distrutto, ma i vigili del fuoco giunti sul posto (ne sono intervenuti circa un centinaio) hanno affermato che il rogo di Nantes “non è comparabile a a quello di Notre Dame”.

Nantes, s'indaga per incendio doloso della cattedrale. Tre i punti d'origine
Nantes, s'indaga per incendio doloso della cattedrale. Tre i punti d'origine


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Cinquecento     Novecento     Ottocento     Quattrocento     Toscana     Firenze     Barocco     Roma