Ingresso a un euro alla Reggia di Venaria e alle sue mostre


Solo giovedì 27 dicembre 2018 dalle ore 19 alle ore 23 si potrà accedere alla Reggia di Venaria e alle sue mostre al costo di un euro.

Giovedì 27 dicembre 2018 la Reggia di Venaria propone l’ingresso con biglietto unico al costo di un euro dalle 19 alle 23. Un’occasione per visitare in clima natalizio la celebre e meravigliosa reggia e le mostre in corso. Tra i percorsi espositivi i visitatori potranno vedere Ercole e il suo mito (fino al 10 marzo 2019), Elliott Erwitt Personae (fino al 24 febbraio 2019), Cani in posa (fino al 10 febbraio 2019) e Ceramiche d’arte (fino al 14 gennaio 2019).

Un’ampia scelta per tutti i gusti per trascorrere le festività in compagnia dell’arte.

Per info: www.lavenaria.it

Dalle 19 alle 23.
Ingresso a 1 euro, acquistabile esclusivamente presso la biglietteria della Reggia. I biglietti non possono essere acquistati on line. Non sono previste ulteriori riduzioni: ingresso a 1 euro anche per i possessori Abbonamento Museo e Torino+Piemonte Card. 

Ph.Credit

Ingresso a un euro alla Reggia di Venaria e alle sue mostre
Ingresso a un euro alla Reggia di Venaria e alle sue mostre


Se ti è piaciuto questo articolo
abbonati al magazine di Finestre sull'Arte.
176 pagine da sfogliare, leggere, sottolineare e collezionare.
176 pagine di articoli ed approfondimenti inediti ed esclusivi.
Lo riceverai direttamente a casa tua. Non lo troverai in edicola!

176 pagine, 4 numeri all'anno, al prezzo di 29,90 €

ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


I covoni di Monet battuti in asta a 110 milioni di dollari a New York: è record per l'artista
I covoni di Monet battuti in asta a 110 milioni di dollari a New York: è record per l'artista
Il MiBACT ha stanziato 15 milioni per il recupero della Cavallerizza Reale di Torino
Il MiBACT ha stanziato 15 milioni per il recupero della Cavallerizza Reale di Torino
A Dublino nasce il MoLI, museo dedicato alla letteratura irlandese
A Dublino nasce il MoLI, museo dedicato alla letteratura irlandese
Scompare a Milano lo scultore Mauro Staccioli
Scompare a Milano lo scultore Mauro Staccioli
A Vienna si sono inventati una campagna super per promuovere la città, sfruttando le recensioni negative
A Vienna si sono inventati una campagna super per promuovere la città, sfruttando le recensioni negative
Record per il Salvator Mundi: venduto a 450 milioni di dollari, è l'opera più costosa della storia
Record per il Salvator Mundi: venduto a 450 milioni di dollari, è l'opera più costosa della storia