Luca Argentero sarà Leonardo da Vinci nel film biografico sul grande genio che uscirà nel 2019


Nel 2019 uscirà il film biografico dedicato a Leonardo da Vinci: a interpretare il genio sarà Luca Argentero.

Partiranno il prossimo settembre le riprese del film d’arte che celebra il grande Leonardo da Vinci per il cinquecentenario della sua scomparsa. 

Inside Leonardo, questo il titolo ancora provvisorio del film, uscirà infatti nel 2019 nelle sale cinematografiche italiane con Lucky Red, in tv su Sky per poi essere distribuito negli altri paesi.

A interpretare Leonardo da Vinci sarà l’attore Luca Argentero, che per la prima volta vestirà i panni di un personaggio realmente vissuto in un film d’arte biografico.
Il film sarà ambientato principalmente a Firenze, a Vinci e nella campagna toscana, a Milano, a Roma e in Francia.

Inside Leonardo è prodotto da Sky con Progetto Immagine; per la consulenza scientifica ci si è avvalsi di Pietro C.Marani, professore ordinario di Storia dell’Arte Moderna e Museologia al Politecnico di Milano, nonché Presidente dell’Ente Raccolta Vinciana del Castello Sforzesco di Milano e membro della Commissione Nazionale Vinciana per la pubblicazione delle opere di Leonardo, la direzione artistica è di Cosetta Lagani, la sceneggiatura di Sara Mosetti e Marcello Olivieri in collaborazione con Miriam Mosetti e Oliviero del Papa, mentre la regia è di Jesus Garces Lambert.

Ph.Credit

Luca Argentero sarà Leonardo da Vinci nel film biografico sul grande genio che uscirà nel 2019
Luca Argentero sarà Leonardo da Vinci nel film biografico sul grande genio che uscirà nel 2019


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER