Ipotesi sull'incendio alla Sacra di San Michele


I vigili del fuoco hanno avanzato ipotesi per l’incendio scoppiato il 24 gennaio alla Sacra di San Michele.

La sera del 24 gennaio 2018 è divampato improvvisamente un incendio alla Sacra di San Michele, abbazia romanico-gotica che si trova in Piemonte, nel comune di Sant’Ambrogio di Torino.

L’incendio si era sviluppato sul tetto della foresteria: dopo aver spento le fiamme, i vigili del fuoco hanno dedotto nei giorni successivi che possibile causa potrebbe essere stata una colatura di catrame stesa sul tetto attraverso il fuoco di un cannello.
Il dubbio è sorto in seguito alla coincidenza dell’incendio verificatosi proprio durante il periodo di lavori di manutenzione al tetto.

Per comprendere meglio se quest’ipotesi potrebbe essere reale, il procuratore aggiunto Vincenzo Pacileo ha disposto una consulenza a un ingegnere in questi giorni.

Fonte: La Repubblica - La Stampa

Immagine: la Sacra di San Michele. Ph. Credit Elio Pallard

Ipotesi sull'incendio alla Sacra di San Michele
Ipotesi sull'incendio alla Sacra di San Michele


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER