Maltempo, allagata la Reggia di Colorno. Aggiornamenti nelle prossime ore


Il maltempo che ha colpito la provincia di Parma ha causato lo straripamento del torrente Parma e l’allagamento della Reggia di Colorno. Seguiranno aggiornamenti

L’ondata di maltempo che ha colpito il nord Italia nelle ultime ore si è fatta sentire anche in provincia di Parma, dove è straripato il torrente Parma che ha allagato la città di Colorno arrivando fino alla Reggia, nota anche come Palazzo Ducale, la residenza fatta edificare dal duca Francesco Farnese e poi, in età napoleonica, divenuta dimora di Maria Luigia d’Austria.

Il Parma è arrivato a sfiorare quota dieci metri e si è riversato in città: alla Reggia l’acqua ha invaso i portici per un’altezza di almeno quaranta centimetri. Sono state distrutte le finestre al piano terra, allagati i locali tecnici, così come il meraviglioso giardino storico. Al momento l’acqua rimane alta quindi è difficile fare una stima esatta dei danni. Nelle prossime ore daremo ulteriori aggiornamenti.

Foto di Gabriella Cabrini da Facebook

Maltempo, allagata la Reggia di Colorno. Aggiornamenti nelle prossime ore
Maltempo, allagata la Reggia di Colorno. Aggiornamenti nelle prossime ore


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER