Maria Pia Ammirati è il nuovo presidente dell’Istituto Luce-Cinecittà


Nominato dal ministro Franceschini il nuovo presidente dell’Istituto Luce-Cinecittà: è Maria Pia Ammirati.

Il Ministro del MiBACT, Dario Franceschini, ha nominato il nuovo presidente dell’Istituto Luce-Cinecittà, la società pubblica che opera come braccio operativo del Ministero per i Beni e delle Attività Culturali e per il Turismo e che rappresenta una delle principali realtà del settore cinematografico, con una varietà di impegni e attività che si traducono nella più ampia missione di sostegno alla cinematografia e all’audiovisivo italiani. Si tratta di Maria Pia Ammirati che prenderà il posto di Roberto Cicutto, recentemente nominato alla guida della Fondazione La Biennale di Venezia.

“Quella di Maria Pia Ammirati è una nomina autorevole per una delle principali realtà del settore cinematografico e audiovisivo“ ha commentato Franceschini e ha aggiunto ”nell’augurarle buon lavoro, ringrazio Roberto Cicutto, ora alla guida de La Biennale, per il grande impegno e la passione con cui ha  rinnovato e rilanciato Cinecittà nel mondo”.

Maria Pia Ammirati è dirigente televisiva, scrittrice e giornalista. Dopo esperienze come giornalista e critico, entra in RAI nel 1992. Lavora per molti anni al DSE, poi Rai Educational, come curatrice, produttrice e conduttrice di programmi culturali. Nel 2000 approda a Rai Uno, dove lavora come Capo Segreteria di Rete, Capo progetto, Capo struttura e dal 2011 al 2014 come Vice Direttore con delega sul Daytime. Nel 2014 viene nominata Direttore di Rai Teche a cui si aggiunge nel 2016 l’incarico come responsabile del Content RaiPlay.

Maria Pia Ammirati è il nuovo presidente dell’Istituto Luce-Cinecittà
Maria Pia Ammirati è il nuovo presidente dell’Istituto Luce-Cinecittà


Se ti è piaciuto questo articolo
abbonati al magazine di Finestre sull'Arte.
176 pagine da sfogliare, leggere, sottolineare e collezionare.
176 pagine di articoli ed approfondimenti inediti ed esclusivi.
Lo riceverai direttamente a casa tua. Non lo troverai in edicola!

176 pagine, 4 numeri all'anno, al prezzo di 29,90 €

ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


Accesi a Firenze gli alberi di Mimmo Paladino e Domenico Bianchi
Accesi a Firenze gli alberi di Mimmo Paladino e Domenico Bianchi
Il 2020 comincia con Roberto Bolle. Stasera la stella della danza in tv su Rai 1
Il 2020 comincia con Roberto Bolle. Stasera la stella della danza in tv su Rai 1
Francia, code davanti alle librerie prima che chiudano per il lockdown. La foto è virale
Francia, code davanti alle librerie prima che chiudano per il lockdown. La foto è virale
Le opere trafugate dopo il sisma dell'Aquila? Finite in alcune ville della costiera amalfitana. Recuperate dai carabinieri
Le opere trafugate dopo il sisma dell'Aquila? Finite in alcune ville della costiera amalfitana. Recuperate dai carabinieri
Foto alla Scala dei Turchi? I diritti d'immagine potrebbero finire a un privato. È polemica
Foto alla Scala dei Turchi? I diritti d'immagine potrebbero finire a un privato. È polemica
San Quirico d'Orcia, polemica sui lavori agli Horti Leonini: “uno scempio”. Il Comune: “no, lavori a regola d'arte”
San Quirico d'Orcia, polemica sui lavori agli Horti Leonini: “uno scempio”. Il Comune: “no, lavori a regola d'arte”