Confermata a settembre 2020 la 77° Mostra del Cinema di Venezia


La 77° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia si terrà come previsto a settembre 2020.

Dopo l’annuncio del rinvio della Biennale Arte e della Biennale Architettura di Venezia, che si terranno rispettivamente nel 2022 e nel 2021, il governatore del Veneto Luca Zaia, che è nel Cda, ha dichiarato che la Mostra del Cinema si farà a settembre come previsto. 

“Gli esperti dicono che settembre è la finestra per le elezioni quindi si può fare la Mostra” ha affermato. “Ho parlato con il presidente Roberto Cicutto e sul problema Biennale Architettura è stato detto che la maggior parte degli espositori non se la sentiva di fare gli allestimenti dei padiglioni; sulla Mostra del Cinema probabilmente non ci saranno tutte le produzioni che siamo abituati a vedere perché si sono fermate le lavorazioni e le anteprime dei film, ma tutto si farà come previsto”. 

L’appuntamento con la 77. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia sarà quindi dal 2 al 12 settembre 2020. I biglietti e gli abbonamenti saranno in vendita prossimamente. 

Per maggiori info: www.labiennale.org/it/cinema/2020/informazioni 

Ph.Credit La Biennale di Venezia

Confermata a settembre 2020 la 77° Mostra del Cinema di Venezia
Confermata a settembre 2020 la 77° Mostra del Cinema di Venezia


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Toscana    

NEWSLETTER