Coronavirus, in Lombardia chiusi tutti i musei e i luoghi della cultura fino a nuovo ordine


A seguito del diffondersi dell’emergenza coronavirus, la Regione Lombardia sta predisponendo un’ordinanza, valida per tutto il territorio regionale (e che sarà a breve trasmessa a tutti i prefetti delle province lombarde per una tempestiva comunicazione ai sindaci di tutti i comuni) che sarà efficace fino a nuovo ordine. Tra i provvedimenti, è inclusa la sospensione dei servizi di apertura al pubblico dei musei e degli altri istituti e luoghi della cultura. Dunque, in tutta la Lombardia, musei, biblioteche e luoghi della cultura rimarranno chiusi al pubblico a tempo indeterminato, finché non sarà emanato un nuovo provvedimento.

L’ordinanza predispone anche la sospensione di manifestazioni di qualsiasi natura, di eventi e forme di riunione in luogo pubblico anche di carattere culturale, ludico, sportivo e religioso, e la sospensione dei servizi educativi dell’infanzia e delle scuole di ogni ordine e grado, nonché della frequenza delle attività scolastiche e di formazione superiore, corsi professionali, master, corsi per le professioni sanitarie e università per gli anziani ad esclusione degli specializzandi e tirocinanti delle professioni sanitarie, salvo le attività formative svolte a distanza.

La Regione Lombardia raccomanda ai cittadini il rispetto delle misure igieniche di base: lavarsi spesso le mani con soluzioni idroalcoliche, evitare contatti ravvicinati con persone che soffrono di infezioni respiratorie, non toccarsi occhi, naso e boccsa con le mani, coprirsi naso e bocca se si starnutisce o se si tossisce, non prendere antivirali o antibiotici se non prescritti, contattare il numero verde regionale 800 894545 solo per la zona di Codogno o il 112 se si ha febbre o tosse o se si è tornati dalla Cina da meno di 14 giorni.

Per maggiori informazioni, consultare il sito della Regione Lombardia. La redazione di Finestre sull’Arte raccomanda di informarsi solo da fonti ufficiali

Immagine: l’ingresso della sede della Regione Lombardia. Ph. Credit

Coronavirus, in Lombardia chiusi tutti i musei e i luoghi della cultura fino a nuovo ordine
Coronavirus, in Lombardia chiusi tutti i musei e i luoghi della cultura fino a nuovo ordine


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Cinquecento     Novecento     Ottocento     Quattrocento     Toscana     Firenze     Barocco     Roma