Nottingham, rubata la bicicletta della bambina con hula hoop di Banksy


È scomparsa da ieri la bicicletta che era parte dell’opera di Banksy a Nottingham raffigurante la bambina con hula hoop.

L’ultima opera di Banksy, comparsa il mese scorso a Nottingham sul muro esterno di un salone di bellezza, raffigurava una bambina che gioca un hula hoop ed era accompagnata da una bicicletta vera legata a un palo a cui mancava la ruota posteriore. 

Ora la bicicletta è sparita: secondo la testimonianza di un’insegnante e residente, Tracy Jayne, che ha parlato con il Guardian, l’ultima volta che si è recata a vedere il murale, ovvero nella giornata di ieri, la bicicletta non c’era più. 

“È una mancanza di rispetto non solo per lo stesso Banksy, ma anche per Nottingham intera” ha commentato la donna. "L’opera ricordava una parte importante della storia di Nottingham: le biciclette Raleigh". La Raleigh Bicycle Company è una delle più antiche società di biciclette al mondo e venne fondata nel 1885 proprio a Nottingham. “È veramente triste che ci siano persone che vogliono distruggere l’arte. Spero che venga ritrovata la bicicletta. Talvolta le cose ricompaiono magicamente”. 

Ph.Credit Ashley Kirk

Nottingham, rubata la bicicletta della bambina con hula hoop di Banksy
Nottingham, rubata la bicicletta della bambina con hula hoop di Banksy


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Cinquecento     Novecento     Ottocento     Quattrocento     Toscana     Firenze     Barocco     Roma