Giovani designer creano calze artistiche per aiutare la ricerca oncologica. Il premio della startup About Socks


Giovani designer creano calze artistiche e aiutano la ricerca sul tumore. Questo il senso del premio indetto dalla startup mantovana About Socks.

Giovani designer italiani disegnano calze per una startup mantovana (About Socks, specializzata nel commercio di calze italiane di alta qualità) e aiutano non solo le aziende della filiera a ripartire dopo il confinamento da Covid-19, ma fanno anche opera di solidarietà. È questo il senso della seconda edizione del concorso Calze, giovani creativi e solidarietà. Il concorso, promosso da About Srl, Filmar spa, Consorzio Filoscozia, Associazione Culturale Marketing nelle PMI, con testimonial l’Istituto Oncologico Mantovano (IOM), è nato per aiutare i giovani designer ad emergere e per sostenere la ricerca oncologica: giunto nel 2020 alla sua seconda edizione, ha già raggiunto un livello di altissima qualità.

Il podio è tutto occupato da giovani designer del Politecnico di Milano: il concorso è stato vinto da Elia Crippa (Politecnico di Milano) con il progetto Blue Crane. Al secondo posto, Alessandra Catò (Politecnico di Milano) con il progetto Movedlockdown, al terzo posto Aurora Paganelli (Politecnico di Milano) con il progetto Retro Futurism. Il premio speciale “Associazione Marketing nelle PMI” è andato a Francesco Marshan (NABA - Nuova Accademia di Belle Arti) con il progetto Escape from reality.

Al primo classificato, grazie al filato messo a disposizione da Filmar spa, verrà data la possibilità di realizzare la propria collezione con About Socks e il pregiato filato Filoscozia the original: le calze realizzate saranno messe in vendita e una percentuale andrà a favore di IOM, mentre agli altri designer saranno offerte occasioni di collaborazione. La premiazione fisica sarà realizzata a settembre (secondo le normative Covid), occasione in cui sarà lanciata la terza edizione del concorso.

About srl è una giovane startup artigiana di calzetteria maschile con sede a San Benedetto Po (Mantova), proprietaria del marchio About Socks. Produce una linea di calze 100% italiane di altissima qualità, e si è già impegnata in progetti di solidarietà a favore di molti enti. Un prodotto unico, creato in maniera artigianale e mai industriale. Calze rimagliate a mano, qualitàinsuperabile, filati certificati. Il prodotto, unico e creato in maniera artigianale a mano, arriva da piccoli laboratori artigiani bresciani. L’obiettivo è coniugare lo spirito imprenditoriale con i bisogni della comunità, attraverso una finalità benefica.

Filmar Spa produce e commercializza filati a base cotone di qualità superiore e di esclusivo gusto “made in Italy”. Dal 1958 Filmar applica ricerca e passione alla nobilitazione di questa anticamateria prima, selezionata nella sua varietà più pregiata: il cotone 100% Egitto. Fin dagli esordi dell’attività manifatturiera, l’azienda ha scelto la filosofia dell’eccellenza applicata a ogni aspetto del proprio operato. Consorzio Filoscozia tutela il vero e originale Filoscozia® una vera eccellenza nel campo dei filati in cotone prodotto con varietà nobili a lungo tiglio, resistente, vivido e naturalmente lucente.

Istituto Oncologico Mantovano (IOM – onlus) ha la finalità di essere a fianco dei pazientioncologici per migliorare la loro qualità di vita, sia attraverso l’accoglienza nei luoghi di cura,siaattraverso l’accompagnamento relazionale e l’ascolto durante i percorsi terapeutici.

Associazione Culturale Marketing nelle PMI, sorge nel 2012 per offrire occasioni di crescita per i giovani e per i territori. Ripartiamo dai giovani, dalla solidarietà e dal Bene Comune.

Nell’immagine, il progetto Blue Crane di Elia Crippa, vincitore del concorso.

Giovani designer creano calze artistiche per aiutare la ricerca oncologica. Il premio della startup About Socks
Giovani designer creano calze artistiche per aiutare la ricerca oncologica. Il premio della startup About Socks


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER