Nel 2019 una fiction tv della Rai su Leonardo da Vinci per raccontare la complessità del suo genio


La Rai co-produrrà con France Télévisions e Zdf una fiction per raccontare il genio di Leonardo da Vinci. Debutterà nel 2019.

Al Prix Italia, che si è svolto la settimana scorsa a Capri, è stata annunciata una fiction dedicata a Leonardo da Vinci con l’intento di raccontare la complessità del rinnomato genio rinascimentale.
Una co-produzione Rai, France Télévisions e Zdf, la fiction sarà composta da otto puntate e dovrebbe debuttare nel corso del 2019, proprio nel cinquecentenario della morte dell’artista e inventore ed in concomitanza con la mostra che il Louvre gli dedicherà per lo stesso scopo.

La direttrice di Rai Fiction, Eleonora Andreatta, ha dato la notizia dichiarando: "La stiamo scrivendo e per farlo abbiamo scelto due sceneggiatori di grande qualità Frank Spotnitz, che è showrunner del progetto de ’I Medici’ oltre che creatore della serie di Amazon ’The Man in the High Castle’, e Steven Thompson. Insieme stanno scrivendo il progetto che vedrà la luce il prossimo anno. Sarà una coproduzione con la Francia e probabilmente anche con la Germania. Ma sicuramente coinvolgerà anche altri Paesi europei. Il budget si aggira tra i 24 e i 30 milioni di euro, nella media di questi progetti, ma non avendo ancora la scrittura non sappiamo quale sarà quello definitivo".

Come si diceva, la fiction vuole raccontare, sempre nelle parole di Andreatta, "Leonardo da Vinci, grande genio ma anche uomo molto complesso e sofferto. Entreremo nella sua anima attraverso Caterina, una sua  modella che ci svelerà il maestro della ’Gioconda’ attraverso gli occhi di una donna normale che ci aiuta a capire l’uomo e l’artista".

Nel 2019 una fiction tv della Rai su Leonardo da Vinci per raccontare la complessità del suo genio
Nel 2019 una fiction tv della Rai su Leonardo da Vinci per raccontare la complessità del suo genio


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Novecento     Cinquecento     Ottocento     Quattrocento     Firenze     Barocco     Toscana     Roma