La Rai omaggia Philippe Daverio con approfondimenti e un'antologia di Passepartout


Prosegue anche oggi l’omaggio della Rai a Philippe Daverio, attraverso approfondimenti e la riproposizione dei suoi programmi televisivi.

La Rai omaggia Philippe Daverio scomparso nella notte tra l’1 e il 2 settembre a Milano e lo fa attraverso approfondimenti, spazi dedicati, immagini delle Teche Rai e le riproposizioni dei suoi numerosi programmi televisivi

Già nel giorno della sua scomparsa i programmi in onda lo hanno ricordato e su Rai3 è stata trasmessa una puntata del 2004 di Passepartout, noto programma condotto da Daverio. 

L’omaggio della Rai proseguirà anche oggi, 3 settembre: alle ore 14 Rai Radio Techetè trasmetterà le cinque puntate di Damasco, in cui Daverio, ospite fisso, raccontava il suo rapporto con i libri, svelando quelli che avevano cambiato la sua vita, ovvero Wilhelm Meister di Goethe; L’educazione sentimentale di Flaubert; Sexus, Plexus, Nexus di Miller; Il piacere di D’Annunzio; Tristi Tropici di Levi Strauss. Alle ore 17 Umberto Broccoli ne La radio in comune traccerà un profilo dell’uomo e critico d’arte. Infine, su RaiPlay, è disponibile da oggi, con un richiamo in homepage, l’antologia Daverio Passepartout, una selezione di puntate del programma di divulgazione artistica tra i più longevi e di successo della storia della Rai.

La Rai omaggia Philippe Daverio con approfondimenti e un'antologia di Passepartout
La Rai omaggia Philippe Daverio con approfondimenti e un'antologia di Passepartout


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER