Restaurato il cenotafio di Dante nella Basilica di Santa Croce a Firenze


È stato presentato il restauro del cenotafio di Dante nella Basilica di Santa Croce a Firenze. 

Presentato il restauro del cenotafio di Dante nella Basilica di Santa a Croce a Firenze. Realizzato dalla scultore Stefano Ricci, il monumento venne inaugurato il 24 marzo 1830 e fu compiuto con una sottoscrizione pubblica. È simbolo della riconciliazione del Poeta con Firenze e dei valori unitari risorgimentali. 

Il restauro è stato compiuto dall’Opera di Santa Croce in collaborazione con il Comune di Firenze e il Fondo Edifici di Culto (FEC) del Ministero dell’Interno, enti proprietari del complesso monumentale, ed è stato finanziato grazie ad alcuni donatori. Oggi, in occasione del Dantedì, è stato presentato l’intervento e l’attrice Monica Guerritore ha recitato alcune terzine del XXIV canto del Purgatorio, una delle quali è in parte incisa sul monumento. Un appello alla speranza che è stato condiviso anche dalla presidente dell’Opera di Santa Croce Irene Sanesi, dal sindaco di Firenze Dario Nardella, dal prefetto Alessandra Guidi e da padre Paolo Bocci, rettore della Basilica.

L’intervento di conservazione è stato condotto mediante metodologie tradizionali e la tecnologia laser che ha consentito di intervenire nelle parti che presentavano maggiori problematiche. Il lavoro si è articolato in varie fasi: spolveratura di tutti i depositi superficiali, pre-consolidamento, indagini stratigrafiche, pulitura delle superfici, consolidamento, risarcimenti e stuccature. Con una tecnica specifica sono state ripristinate anche le scritte a fondo d’oro. Subito dopo l’alluvione il cenotafio era stato oggetto di un’operazione complessiva di ripulitura e l’intervento odierno ha consentito la rimozione anche di alcuni residui di limo oltre che di alcune incisioni da parte di vandali.

Ph.Credit Opera di Santa Croce

Restaurato il cenotafio di Dante nella Basilica di Santa Croce a Firenze
Restaurato il cenotafio di Dante nella Basilica di Santa Croce a Firenze


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Novecento     Cinquecento     Ottocento     Quattrocento     Toscana     Firenze     Barocco     Roma