Il pubblico potrà assistere in diretta al restauro della Resurrezione attribuita a Mantegna all'Accademia Carrara


Da sabato 4 agosto 2018 il pubblico potrà assistere all’Accademia Carrara al restauro della Resurrezione di Cristo attribuita recentemente al Mantegna.

L’Accademia Carrara darà l’opportunità ai visitatori di poter assistere dal 4 agosto 2018 al restauro della Resurrezione di Cristo, dipinto attribuito recentemente ad Andrea Mantegna.

Il restauro sarà curato da Delfina Fagnani e avverrà nella Sala 2 del museo bergamasco in un’apposita struttura allestita per l’occasione, realizzata in compensato marino e lastre di plexiglass. All’interno di quest’ultima è stato riprodotto il laboratorio del restauratore, con strumenti e attrezzature, e sulle pareti vengono proiettate immagini e video delle fasi di restauro.

Precedentemente sono state eseguite indagini scientifiche, radiologiche, ottiche e chimico-fisiche.

L’intervento di restauro è reso possibile grazie al sostegno di Rotary Club Bergamo Sud.

Nei mesi di agosto e settembre sarà visibile al pubblico il restauro ogni mercoledì e sabato in orario di apertura dell’Accademia Carrara.

 

 

 

Il pubblico potrà assistere in diretta al restauro della Resurrezione attribuita a Mantegna all'Accademia Carrara
Il pubblico potrà assistere in diretta al restauro della Resurrezione attribuita a Mantegna all'Accademia Carrara


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER