Scoperto vicino a Stonehenge un nuovo sito neolitico che risale a quattromila anni fa


A tre chilometri da Stonehenge è stato scoperto un nuovo sito neolitico:un anello di monoliti che risale a quattromila anni fa.

Nei pressi dello storico sito di Stonehenge è stata scoperta un’altra area di circa due chilometri che costituisce un nuovo sito neolitico: massi di dieci metri di diametro e cinque metri di larghezza che formano un anello di monoliti. Questi circondano l’antico insediamento di Durrington Walls, a tre chilometri da Stonehenge, e risalgono a oltre quattromila anni fa

Secondo quanto affermano gli archeologi delle varie università che hanno lavorato al progetto (St Andrews, Birmingham, Warwick, Glasgow e il Trinity Saint David del Galles), il sito scoperto risale all’epoca neolitica ed era collegato allo storico sito di Stonehenge. 

A dare notizia della significativa scoperta è stata la BBC

Richard Bates, della St Andrews, ha commentato: “Rilevamenti e accurati e campionamenti stanno rivelando una sempre più complessa società, che non avremmo mai immaginato”. “I sedimenti analizzati” aggiunge il collega Tim Kinnaird, “contengono un ricco e affascinante archivio di informazioni ambientali precedentemente sconosciute”.

Ph.Credit BBC 

Scoperto vicino a Stonehenge un nuovo sito neolitico che risale a quattromila anni fa
Scoperto vicino a Stonehenge un nuovo sito neolitico che risale a quattromila anni fa


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Novecento     Cinquecento     Ottocento     Quattrocento     Toscana     Firenze     Barocco     Roma