I capolavori delle Gallerie Nazionali di Arte Antica di Roma tornano a casa


Alcuni dei capolavori che erano stati prestati in occasione di mostre internazionali tornano nelle loro sedi delle Galllerie Nazionali di Arte Antica di Roma.

Una stagione di ritorni quella delle Gallerie Nazionali di Arte Antica di Roma, Palazzo Barberini e Galleria Corsini: l’intensa campagna di prestiti promossa dalla Direzione del museo ha permesso durante il 2018 d’instaurare rapporti e scambi culturali con istituzioni museali di tutto il mondo. Ora torneranno a casa i capolavori che hanno affascinato il grande pubblico a Tokyo, Houston e Parigi.

Dalla mostra Pietro Paolo Rubens e la nascita del Barocco allestita presso il National Museum of Western Art di Tokyo tornano alla Galleria Corsini le due tele di Rubens: San Sebastiano curato dagli angeli e Testa di vecchio.
Il Ritratto di Enrico VIII realizzato da Hans Holbein farà ritorno a Palazzo Barberini dalla mostra Tudors to Windsors: British Royal Portraits from Holbein to Warhol, che si è tenuta al Museum of Fine Arts di Houston, il quale riacquisirà le due icone dei Maestri della Madonna Straus, prestate alle Gallerie Nazionali di Arte Antica per la mostra Gotico americano.
L’Ecce homo di Mantegna e gli altri capolavori prestati dal Musée Jacquemart-André si accingono a tornare a Parigi; dalla grande mostra Caravage à Rome, amis & ennemis ritornano alla Galleria Corsini la Negazione di Pietro di Jusepe Ribera e a Palazzo Barberini il San Francesco in meditazione oltre a Giuditta e Oloferne di Caravaggio.

Tutti i capolavori verranno riallestiti e saranno di nuovo visibili dal 4 febbraio 2019.

Per info: www.barberinicorsini.org

Immagine: Hans Holbein il Giovane, Ritratto di Enrico VIII (1540; olio su tavola, 88,5 x 74,5 cm; Roma, Palazzo Barberini)

I capolavori delle Gallerie Nazionali di Arte Antica di Roma tornano a casa
I capolavori delle Gallerie Nazionali di Arte Antica di Roma tornano a casa


Se ti è piaciuto questo articolo
abbonati al magazine di Finestre sull'Arte.
176 pagine da sfogliare, leggere, sottolineare e collezionare.
176 pagine di articoli ed approfondimenti inediti ed esclusivi.
Lo riceverai direttamente a casa tua. Non lo troverai in edicola!

176 pagine, 4 numeri all'anno, al prezzo di 29,90 €

ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


Il Taj Mahal rischia la demolizione
Il Taj Mahal rischia la demolizione
Imprenditore compra quattro opere di Guido Cagnacci e le espone nel suo ristorante a Santarcangelo di Romagna
Imprenditore compra quattro opere di Guido Cagnacci e le espone nel suo ristorante a Santarcangelo di Romagna
Grande successo per l'edizione di settembre di #domenicalmuseo
Grande successo per l'edizione di settembre di #domenicalmuseo
La proposta di Luca Bergamo: la creazione di una sorta di Central Park romano
La proposta di Luca Bergamo: la creazione di una sorta di Central Park romano
Il Salvator Mundi attribuito a Leonardo da Vinci verrà esposto al Louvre di Abu Dhabi a settembre
Il Salvator Mundi attribuito a Leonardo da Vinci verrà esposto al Louvre di Abu Dhabi a settembre
Addio a Bruno Ganz, indimenticato protagonista de “Il cielo sopra Berlino”
Addio a Bruno Ganz, indimenticato protagonista de “Il cielo sopra Berlino”