Toscana, il neopresidente Giani tiene per sé la delega alla cultura


Il presidente appena eletto della Toscana, Eugenio Giani, tiene per sé la delega alla cultura (ritenuta settore strategico), insieme a quelle al bilancio e allo sport. 

Il presidente appena eletto della Toscana, Eugenio Giani, ha deciso di tenere per sé la delega alla cultura, oltre a quelle per il bilancio e lo sport. “La centralità della cultura nelle dinamiche dello sviluppo della regione”, ha dichiarato Giani, “appare un fenomeno consolidato, anche a livello nazionale, come dimostrano il caso delle residenze teatrali, del patto per la lettura e del sistema di accreditamento dei musei”. Dato dunque il ruolo strategico del settore per lo sviluppo della Toscana, Giani ha preferito tener per sé la delega. Il nuovo assessore al turismo è invece Leonardo Marras (che ha anche le deleghe all’economia, alle attività produttive e alle politiche del credito). L’ex assessore al turismo, Stefano Ciuoffo, diventa assessore alla semplificazione, all’informatica, ai rapporti con gli enti locali e alla sicurezza.

Tra i primi a commentare la notizia, il direttore degli Uffizi, Eike Schmidt: “sono contentissimo del fatto che il presidente toscano Eugenio Giani tenga per sé la delega della cultura”, ha dichiarato. “È infatti un conoscitore della storia fiorentina e della Toscana, dunque ha proprio tutte le carte in mano per farlo. E con Giani c’é anche questo bellissimo progetto culturale degli ’Uffizi diffusi’, che troveranno nella villa di Careggi il primo punto dal quale costruire un percorso per le altre ville medicee, e ci auguriamo, si completerà con il gran finale della villa medicea ambrogiana a Montelupo. Questo anello renderà le ville medicee molto più visitate non solo dai turisti ma da tutti i cittadini fiorentini e toscani, perché le renderà fruibili in un percorso coerente e logico”.

Nell’immagine: Eugenio Giani

Toscana, il neopresidente Giani tiene per sé la delega alla cultura
Toscana, il neopresidente Giani tiene per sé la delega alla cultura


Acquista il nostro libro Cronache dal mondo dell'arte 2020
Tutto il 2020 in un libro di 430 pagine con 60 fotografie a colori, in una selezione di 60 articoli scelti dalla redazione di Finestre sull'Arte.
CLICCA QUI
PER INFORMAZIONI



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Novecento     Cinquecento     Ottocento     Quattrocento     Firenze     Barocco     Toscana     Roma    

NEWSLETTER