Pompei, sale sul tetto delle Terme centrali per scattarsi un selfie. Aperta inchiesta dalla Soprintendenza


Al Parco Archeologico di Pompei, nel giorno di Ferragosto, una giovane turista ha deciso di farsi un selfie salendo sul tetto delle Terme centrali. La Soprintendenza indaga.

Durante la visita al Parco Archeologico di Pompei, una giovane turista, di cui ancora non si conosce l’identità, è salita sul tetto delle Terme centrali per scattarsi un selfie. Il fatto è accaduto il giorno di Ferragosto e la turista a sua volta è stata fotografata. L’immagine è stata diffusa sui social, divenendo virale e scatenando critiche, in quanto la giovane ha infranto il regolamento del Parco che proibisce di appoggiarsi e di sedersi sui monumenti del sito archeologico. 

La Soprintendenza ha aperto un’indagine per risalire all’identità della donna.  

Pompei, sale sul tetto delle Terme centrali per scattarsi un selfie. Aperta inchiesta dalla Soprintendenza
Pompei, sale sul tetto delle Terme centrali per scattarsi un selfie. Aperta inchiesta dalla Soprintendenza


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER