Uffizi rocks: Eike Schmidt invita al museo il popolo del rock


Dal 16 al 19 giugno tornerà, dopo due anni di stop causa pandemia, il festival Firenze Rocks: il direttore degli Uffizi, Eike Schmidt, invita il popolo del rock al museo.

Uffizi rocks: questo è il saluto che il direttore delle Gallerie degli Uffizi, Eike Schmidt, riserva al popolo del rock che, dal 16 al 19 giugno, si riunirà a Firenze per assistere al festival Firenze Rocks. Dopo due anni di stop causa pandemia, l’evento riporterà nel capoluogo toscano quattro giorni di musica rock: nel 2019 erano stati 65.000 gli spettatori presenti, e Schmidt conta di intercettarne una parte.

Il 16 giugno toccherà ai Greenday, headliner della giornata, preceduti da Radio Days, Matteo Crea e Weezer. Il 17 sarà la volta di Muse, Placebo, The Mysterines e The Ramona Flowers. Si prosegue il 18 con Red Hot Chili Peppers, Nas, Tedua, Remi Wolf e Savana Funk. Chiusura il 19 con Metallica, Greta van Fleet, Jerry Cantrell e The Blind Monkeys. A Firenze arriva dunque buona parte del meglio del rock mondiale.

“Bentornati a Firenze, rockers! Ciao Metallica, hi Red Hot Chili Peppers, bentornati Muse e tutte le band di Firenze Rocks”: così, in un video pubblicato sulla pagina Facebook degli Uffizi, Schmidt saluta i gruppi che parteciperanno al festival e i loro fan. “Le Gallerie degli Uffizi aspettano voi e i vostri fan: abbiamo nuovi spazi, nuove sale, opere mai viste. Nel 2022 gli Uffizi sono ancora più rock. Uffizi rocks more than ever!”.

Molti del resto in passato i musicisti del Firenze Rocks (e non solo) che hanno visitato il museo: dagli Imagine Dragons a Elton John, dai Franz Ferdinand al bassista dei Metallica, Robert Trujillo. Chissà chi visiterà gli Uffizi quest’anno prima o dopo aver suonato sul palco della Visarno Arena.

Uffizi rocks: Eike Schmidt invita al museo il popolo del rock
Uffizi rocks: Eike Schmidt invita al museo il popolo del rock


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER


Guido Reni danneggiato, il danno è di lieve entità. A fine mostra partirà il restauro
Guido Reni danneggiato, il danno è di lieve entità. A fine mostra partirà il restauro
L'Italia recupera negli USA due preziosissimi beni trafugati: un mosaico romano e una lettera di san Giovanni Bosco
L'Italia recupera negli USA due preziosissimi beni trafugati: un mosaico romano e una lettera di san Giovanni Bosco
Poche e stereotipate: le donne nei monumenti in Italia, dalla lavandaia alla spigolatrice
Poche e stereotipate: le donne nei monumenti in Italia, dalla lavandaia alla spigolatrice
I musei potrebbero riaprire dal 16 gennaio in zona gialla. Al vaglio misure nuovo dpcm
I musei potrebbero riaprire dal 16 gennaio in zona gialla. Al vaglio misure nuovo dpcm
Siglato importante accordo di collaborazione tra Opificio delle Pietre Dure e Museo Ginori
Siglato importante accordo di collaborazione tra Opificio delle Pietre Dure e Museo Ginori
Addio allo scultore marchigiano Valeriano Trubbiani
Addio allo scultore marchigiano Valeriano Trubbiani



MAGAZINE
primo numero
NUMERO 1

SFOGLIA ONLINE

MAR-APR-MAG 2019
secondo numero
NUMERO 2

SFOGLIA ONLINE

GIU-LUG-AGO 2019
terzo numero
NUMERO 3

SFOGLIA ONLINE

SET-OTT-NOV 2019
quarto numero
NUMERO 4

SFOGLIA ONLINE

DIC-GEN-FEB 2019/2020