Ultime ore per abbonarsi alla nostra rivista cartacea. Scopri il nuovo numero e sfoglia una copia


Scade oggi, domenica 17 novembre, il termine della nuova campagna abbonamenti trimestrale di Finestre sull’Arte per ricevere a casa la nostra rivista cartacea trimestrale, la grande novità editoriale del 2019. Una rivista preziosa, di 176 pagine con tanti articoli, scritti da storici dell’arte, critici e giornalisti. Abbonarsi a quattro numeri (per un totale di circa 700 pagine di approfondimenti di altissima qualità a colori) costa solo 29,90 euro all’anno, più spese di spedizione. Per maggiori informazioni è possibile consultare questo link.

In questo numero: il restauro della Pala di San Marco e del Giudizio Universale del Beato Angelico (di Ilaria Baratta), il giovane Botticelli nella bottega del Verrocchio (di Gigetta Dalli Regoli), la Desposizione di Benedetto Antelami (di Clario Di Fabio), il Trittico degli Eremiti di Bosch (di Adam Ferrari), la recensione della mostra su Bernardo Strozzi a Genova (di Federico Giannini), il mondo upside down di Carsten Höller (di Francesca Della Ventura), le opere di Kiki Smith (di Chiara Guidi), l’arte di Dario Ghibaudo (di Cristina Principale) e molto altro. A questo link il sommario completo.

Infine, vi diamo la possibilità di sfogliare il primo numero della rivista, direttamente qua sotto:

Vi aspettiamo!

Ultime ore per abbonarsi alla nostra rivista cartacea. Scopri il nuovo numero e sfoglia una copia
Ultime ore per abbonarsi alla nostra rivista cartacea. Scopri il nuovo numero e sfoglia una copia


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Cinquecento     Novecento     Ottocento     Quattrocento     Toscana     Firenze     Barocco     Roma