L'Università di Genova regala i libri destinati al macero


Bella iniziativa da Genova: la Biblioteca della Scuola di Scienze Umanistiche dell’Università regala i libri destinati al macero.

Bella iniziativa del Dipartimento di Antichità, Filosofia e Storia dell’Università di Genova, che nelle scorse ore ha deciso di regalare i libri della Biblioteca della Scuola di Scienze Umanistiche destinati al macero (per lo più residui di tirature molto ampie e presenti in abbondanti quantità presso l’istituto genovese). La biblioteca deve infatti fare spazio per motivi di sicurezza, e molti libri di storia, letteratura, filologia e archeologia sarebbero ben presto finiti distrutti. Da qui l’idea di regalarli a tutti i cittadini che vogliano portarseli a casa. Si tratta di centinaia di volumi che possono essere ritirati direttamente in loco.

I banchetti con le copie gratuite sono stati allestiti negli atri dei Palazzi di via Balbi 4 e via Balbi 6, con apertura 8-19. L’iniziativa ha avuto enorme successo: studenti e cittadini si sono recati nella biblioteca genovese dimostrando una forte domanda di cultura. Ci si augura che altre realtà seguano l’esempio di Genova.

Nella foto: una sala della Biblioteca della Scuola di Scienze Umanistiche dell’Università di Genova

L'Università di Genova regala i libri destinati al macero
L'Università di Genova regala i libri destinati al macero


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Novecento     Cinquecento     Ottocento     Quattrocento     Firenze     Barocco     Toscana     Roma