Atti osceni in luogo pubblico: uomo si denuda davanti al David di Michelangelo


Domenica pomeriggio un giovane uomo spagnolo si è completamente denudato davanti al David di Michelangelo alla Galleria dell’Accademia di Firenze.

Domenica pomeriggio un uomo si è completamente denudato alla Galleria dell’Accademia di Firenze, davanti al celebre David di Michelangelo.

Si tratterebbe di un giovane spagnolo, di circa trent’anni, che dopo essersi spogliato tra i numerosi visitatori che affollavano la sala, ha pronunciato frasi incomprensibili. 

I custodi hanno subito cercato di coprirlo e hanno chiamato la polizia. L’uomo è stato denunciato per atti osceni in luogo pubblico e invitato a uscire dalla Galleria dell’Accademia.

Il giovane spagnolo aveva compiuto lo stesso gesto tre anni fa agli Uffizi, davanti alla Venere di Botticelli.

Fonte: Ansa - Firenze today

Photo Credit

 

Atti osceni in luogo pubblico: uomo si denuda davanti al David di Michelangelo
Atti osceni in luogo pubblico: uomo si denuda davanti al David di Michelangelo


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER