Nasce a Bologna VRUMS, primo centro italiano interamente dedicato alla realtà virtuale


Venerdì 29 novembre 2019 sarà inaugurato a Bologna VRUMS, primo centro in Italia per la promozione, lo studio e la divulgazione della realtà virtuale.

Nasce a Bologna il primo centro in Italia per la promozione, la fruizione, lo studio e la divulgazione della realtà virtuale: VRUMS (Virtual Reality Rooms Italia) sarà inagurato venerdì 29 novembre, in via Zaccherini Alvisi, 8. 

VRUMS intende essere punto di riferimento nazionale per lo sviluppo di nuove sinergie e ricerche con l’applicazione della realtà virtuale a vari ambiti: dal gaming alla sanità, dalla cultura al cinema. Obiettivo è condurre la sperimentazione e le azioni relative alla realtà virtuale a un’ulteriore crescita. 

Nata dall’esperienza interdisciplinare di professionisti delle nuove tecnologie e della comunicazione, ricercatori in campo socio-sanitario e Vitruvio Virtual Museum, VRUMS si propone di accorciare le distanze tra i diversi settori che possono interagire potenzialmente con la realtà virtuale.

La proposta innovativa si articolerà in tre punti cardine: intrattenimento, formazione e centro di ricerca, team building. Sarà una sala giochi in realtà virtuale con oltre cento titoli in costante aggiornamento, postazioni per il cinema ed esperienze artistica in realtà virtuale. Sarà centro di ricerca sperimentale permanente sulle applicazioni di realtà virtuale in campo medico-psicologico, collaborando con i maggiori centri di ricerca a livello mondiale nei settori specifici e centro di formazione aperto a studenti e insegnanti con attività organizzate e progettate. Inoltre offrirà alle aziende un pacchetto di attività di team building

Per info: www.vrums.it

Nasce a Bologna VRUMS, primo centro italiano interamente dedicato alla realtà virtuale
Nasce a Bologna VRUMS, primo centro italiano interamente dedicato alla realtà virtuale


Se ti è piaciuto questo articolo
abbonati al magazine di Finestre sull'Arte.
176 pagine da sfogliare, leggere, sottolineare e collezionare.
176 pagine di articoli ed approfondimenti inediti ed esclusivi.
Lo riceverai direttamente a casa tua. Non lo troverai in edicola!

176 pagine, 4 numeri all'anno, al prezzo di 29,90 €

ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


È italiano il nuovo presidente dell'ICOM: Alberto Garlandini alla guida del massimo ente dei musei
È italiano il nuovo presidente dell'ICOM: Alberto Garlandini alla guida del massimo ente dei musei
Concorso MiBACT, la denuncia dei partecipanti: “in migliaia abbiamo rinunciato per la pessima organizzazione”
Concorso MiBACT, la denuncia dei partecipanti: “in migliaia abbiamo rinunciato per la pessima organizzazione”
Firenze: il Corridoio Vasariano potrebbe riaprire nel 2020
Firenze: il Corridoio Vasariano potrebbe riaprire nel 2020
Riapertura a più fasi per la Sagrada Familia: operatori sanitari e residenti per primi
Riapertura a più fasi per la Sagrada Familia: operatori sanitari e residenti per primi
Presentato il nuovo video del Ministero dei Beni Culturali. Cosa ne pensate?
Presentato il nuovo video del Ministero dei Beni Culturali. Cosa ne pensate?
ll discorso di Angela Merkel sull'importanza degli artisti per il paese
ll discorso di Angela Merkel sull'importanza degli artisti per il paese