Uno dei giardini più belli di Firenze si trasforma in cinema all'aperto con vista


A Firenze, il giardino di Villa Bardini si trasforma in un cinema con vista, per la prima volta nella sua storia: è la rassegna ’Cinema in villa’.

Per molti è uno dei giardini più belli di Firenze: è il Giardino di Villa Bardini, da secoli ritenuto tra i luoghi più piacevoli della città, proprietà di diverse famiglie e adesso annesso al museo di Villa Bardini. Per la prima volta nella sua storia, questo giardino, che gode di un impagabile panorama su Firenze, diventa un cinema all’aperto, un’arena da cento posti numerati situata sulla Terrazza Belvedere, con vista sulla città.

La programmazione della rassegna Cinema in villa (questo il nome del palinsesto) porta al pubblico, ogni sera dall’8 luglio all’8 agosto, sempre alle 21:15, una rassegna di importanti film degli ultimi anni, con particolare focus dedicato all’arte. Ad esempio, venerdì 17 luglio è in programma Marilyn di Simon Curtis (2011), il film che racconta la storia di Marilyn Monroe, e poi il 21 luglio Frida - Viva la vida di Gianni Troilo (2019), una ricostruzione della vita di Frida Kahlo, e ancora il 27 luglio Midnight in Paris di Woody Allen (2011) con Owen Wilson nei panni di uno scrittore che incontra gli artisti e gli scrittori della Parigi degli anni Venti, il 28 luglio è la volta di Klimt e Schiele. Eros e Psiche di Michele Mally (2018), e il 4 agosto c’è anche l’acclamato Van Gogh. Sulla soglia dell’eternità, il film di Julian Schnabel (2018) con Willem Dafoe nei panni di Vincent van Gogh, interpretazione che gli è valsa la Coppa Volpi a Venezia (a questo link i motivi per vederlo).

Per vedere i film il costo è di 5 euro per spettacolo, con acquisto possibile in prevendita. Ogni giovedì sera inoltre l’ingresso è gratuito per le famiglie con figli (obbligatoria la prenotazione). Parcheggio gratuito al Forte Belvedere. Per tutte le info e per prenotare un biglietto è possibile visitare il sito di Villa Bardini. Cinema in villa è promosso e organizzata dalla Fondazione CR Firenze e dalla Fondazione Parchi Monumentali Bardini e Peyron, in collaborazione con l’ Associazione culturale Musart e con il patrocinio del Comune di Firenze.

Uno dei giardini più belli di Firenze si trasforma in cinema all'aperto con vista
Uno dei giardini più belli di Firenze si trasforma in cinema all'aperto con vista


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER