Mostra del Cinema di Venezia 2021, il Leone d'Oro a Audrey Diwan


Assegnati i premi della 78esima Mostra del Cinema di Venezia. Il Leone d’Oro per il miglior film a L’événement di Audrey Diwan, Gran Premio della Giuria a Paolo Sorrentino, Coppa Volpi a Penélope Cruz e John Arcilla.

Sono stati assegnati i premi della 78esima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica della Biennale di Venezia: la giuria, presieduta dal regista Bong Joon Ho, premio Oscar 2020, e composta da Saverio Costanzo, Virginie Efira, Cynthia Erivo, Sarah Gadon, Alexander Nanau e Chloé Zhao, ha visionato i ventuno film in gara e ha assegnato i premi. Il Leone d’Oro per il miglior film va a L’événement di Audrey Diwan (Francia), mentre il Gran Premio della Giuria è assegnato a È stata la mano di Dio di Paolo Sorrentino (Italia). Leone d’Argento per la miglior regia a Jane Campion per il film The Power of the Dog (Nuova Zelanda, Australia). Si aggiudicano la Coppa Volpi Penélope Cruz, miglior attrice, nel film Madres paralelas di Pedro Almodóvar (Spagna) e John Arcilla, miglior attore, nel film The Job: The Missing 8 di Erik Matti (Filippine). Il premio per la miglior sceneggiatura va a Maggie Gyllenhaal per il suo film The lost daughter (Grecia, USA, Regno Unito, Israele), il premio speciale della giuria va a Il buco di Michelangelo Frammartino (Italia, Francia, Germania), mentre il premio Marcello Mastroianni riservato a un giovane attore o attrice emergente è per Filippo Scotti nel film È stata la mano di Dio.

Per la sezione Orizzonti, la giuria, presieduta da Jasmila Žbanić e composta da Mona Fastvold, Shahram Mokri, Josh Siegel e Nadia Terranova, dopo aver visionato i diciannove lungometraggi e i dodici cortometraggi in concorso, ha assegnato il premio per il miglior film a Piligrimai di di Laurynas Bareiša (Lituania), quello per la miglior regia a Éric Gravel per il film À plein temps (Francia), il premio speciale della giuria a El gran movimiento di di Kiro Russo (Bolivia, Francia, Qatar, Svizzera), il premio per la miglior attrice a Laure Calamy nel film À plein temps di Éric Gravel, il premio per il miglior attore a Piseth Chhun nel film Bodeng Sar di Kavich Neang (Cambogia, Francia, Cina, Qatar), il premio per la miglior sceneggiatura a Peter Kerekes e Ivan Ostrochovský per il film Cenzorka (107 mothers) di Peter Kerekes (Repubblica Slovacca, Repubblica Ceca, Ucraina), il premio per il miglior cortometraggio a Los Huesos di Cristóbal León, Joaquín Cociña (Cile). Il Venice Short Film Nomination for the European Film Awards 2021 va invece a Fall of the ibis king di Josh O’Caoimh e Mikai Geronimo (Irlanda).

La Giuria Leone del Futuro - Premio Venezia Opera Prima “Luigi De Laurentiis”, presieduta da Uberto Pasolini e composta da Martin Schweighofer e Amalia Ulman ba assegnato il Leone del Futuro - Premio Venezia Opera Prima “Luigi De Laurentiis” a Imaculat di Monica Stan, George Chiper-Lillemark (Romania). Per quanto riguarda invece il premio Venice VR Expanded, la Giuria presieduta da Michelle Kranot e composta da Maria Grazia Mattei e Jonathan Yeo dopo aver visionato i 23 progetti in concorso, assegna i seguenti premi: il gran premio della giuria per la miglior opera VR a Goliath: Playing with Reality di Barry Gene Murphy, May Abdalla (Regno Unito, Francia), il premio per la miglior esperienza VR a Le Bal de Paris de Blanca Li di Blanca Li (Francia, Germania, Lussemburgo), il premio per la migliore storia VR a End of the Night di David Adler (Danimarca, Francia). Infine, il Premio degli Spettatori - Armani Beauty va a Sokea mies, joka ei halunnut nähdä Titanicia (“Il cieco che non voleva vedere Titanic”) di Teemu Nikki (Finlandia).

Immagine: Audrey Diwan riceve il Leone d’Oro

Mostra del Cinema di Venezia 2021, il Leone d'Oro a Audrey Diwan
Mostra del Cinema di Venezia 2021, il Leone d'Oro a Audrey Diwan


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Cinquecento     Novecento     Ottocento     Quattrocento     Toscana     Firenze     Barocco     Roma