Albissola Marina, Casa Jorn compie cinque anni: un calendario di iniziative per festeggiare


La Casa Museo Jorn di Albissola Marina compie cinque anni, e per festeggiare dal 1° al 5 maggio 2019 è teatro della rassegna Ca5a Jorn

Il 3 maggio 2014, la Casa Museo Jorn di Albissola Marina veniva aperta al pubblico: iniziava così cinque anni fa la storia museale della residenza che fu un tempo di Asger Jorn (Vejrum, 1914 - Aarhus, 1973), uno dei più grandi artisti del Novecento. Per festeggiare la ricorrenza, l’Associazione Amici di Casa Jorn, a cui è stata affidata la gestione dello stabile dall’Amministrazione Comunale di Albissola Marina nell’ottobre 2015, dà vita alla rassegna CA5A JORN, cinque giorni di eventi che si susseguiranno dal 1 al 5 maggio 2019 all’interno della Casa Museo.

CA5A JORN sarà una piccola rassegna promozionale, una serie di eventi, laboratori ed incontri: se da una parte, spiegano gli organizzatori, l’obiettivo è appassionare le persone all’arte di Asger Jorn, in particolare gli albisolesi, a cui questa rassegna è dedicata, dall’altra sarà l’occasione per riabbracciare vecchi collaboratori, associazioni amiche e partners storici. Saranno dunque cinque giorni di celebrazioni che avranno per protagonista l’arte, e il filo conduttore della rassegna sarà ovviamente Asger Jorn, e la sua visionaria e a volte inafferrabile visione del mondo, che in questa Casa Museo si manifesta in tutta la sua potenza (a questa pagina potete leggere un nostro dettagliato approfondimento su Casa Jorn.

In cinque anni, Casa Jorn ha visto passare più di 20.000 persone, tra visitatori, collaboratori, partner e amici: “un traguardo importante, ricco di successi, persone e cultura, all’insegna della valorizzazione, della promozione e del forte legame con il territorio e con la sua ricca storia”, si legge in una nota del museo. “Cinque anni dalla riapertura, un lustro di attività che sancisce lo stretto legame professionale e umano tra Comune, città di Albissola, Associazione Amici di Casa Jorn e MuDA – Museo Diffuso Albisola”. Di seguito, il programma dell’iniziativa.

Mercoledì 1° maggio
Apertura straordinaria museo dalle 11.00 alle 17.00
Un merendino diverso
Ore 16.00 | Laboratori per bambini (10 euro, su prenotazione con mail a eventicasajorn@gmail.com)
Ore 16.00 | Visita guidata a prezzo ridotto (5 euro)

Giovedì 2 maggio
Orario di apertura del museo dalle 15.00 alle 17.00
Invasione artistica e digitale
Il racconto appassionante della villa sarà affidato alle matite e ai pennelli degli URBAN SKETCHERS LIGURIA, che disegneranno dal vivo ispirandosi alle forme, ai colori e alle idee suggerite dall’opera d’arte che Jorn ha lasciato ai Bruciati
Il 2 maggio inoltre è la Giornata Mondiale dei Blogger e per questo motivo Casa Jorn sarà teatro di un’invasione digitale: apriamo la villa ad influencer, blogger e youtuber, professionisti ed amatoriali, promotori del museo per un giorno.

Venerdì 3 maggio
Apertura straordinaria del museo dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 22.00
Soffiare sulle candeline
Dalle 10.00 alle 12.00 | Servizio fotografico per due “sposi in ceramica”, abiti da matrimonio progettati da Marzia Pistacchio con gli stagisti del corso per truccatore dello spettacolo di Futura –

Centro Formativo Confartigianato Savona (Antonella Tagliani e Simona Ferrari) in stile ceramico “Vecchia Savona”; fotografie di Pistacchio Imago Lab
Ore 16.00 | Tour dei luoghi di Jorn ad Albissola (le manifatture, i bar, le piazze, ma soprattutto i racconti, gli aneddoti e le testimonianze dirette) a cura di Larissa Covelli (5 euro, su prenotazione con mail a eventicasajorn@gmail.com)
Ore 18.00 | Aperitivo al museo con l’attesissimo ritorno dello JornHome, il cocktail di Casa Jorn
Ore 19:00 | Presentazione del libro-guida edito da Touring Club Italiano in collaborazione con L’Associazione Città della Ceramica (AiCC) sulle quaranta città di antica tradizione ceramica, fra cui Albissola Marina, a cura di Nicoletta Negro e seguire proiezione del film GO TO HELL WITH YOUR MONEY, pellicola documentaria sulla vita di Asger Jorn by Nordisk Film (2014)

Sabato 4 maggio
Orario di apertura del museo dalle 11.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00
Brindare a Casa Jorn
Ore 18.00 | TASTIN’PAINTINGS a tema Casa Jorn, a cura dello storico dell’arte Luca Bochicchio e dell’enologo Jacopo Fanciulli, presidente dell’Associazione Amici di Casa Jorn (15 euro, 10 euro per i soci, evento su prenotazione con mail a eventicasajorn@gmail.com), e ultimo saluto al vino di Jorn, l’ormeasco rosso superiore dai vigneti di Pieve di Teco (nell’imperiese) che ci ha fatto compagnia in questi mesi e che presto sarà acquistabile in esemplari unici, numerati, etichettati “Cantina Jorn”, con grafica originale dell’artista

Domenica 5 maggio
Orario di apertura del museo dalle 11.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00
Essere o non essere
Ore 17.00 | Spettacolo teatrale “AMLETO... QUESTO È IL PROBLEMA” di Andrea Begnini ed Alessandro Bergallo, con Alessandro Bergallo, Alessandro Barbini e Mariella Speranza, una coproduzione tra Incadenza e Teatro Bloser di Genova, diretto da Edoardo Navone. Versione itinerante, divertente e partecipata dal pubblico del celebre capolavoro shakespeariano, preceduta da aperitivo (evento su prenotazione con mail a eventicasajorn@gmail.com, spettacolo + aperitivo 15 euro)

Nella foto, esterno di Casa Jorn. Ph. Credit Amici di Casa Jorn

Albissola Marina, Casa Jorn compie cinque anni: un calendario di iniziative per festeggiare
Albissola Marina, Casa Jorn compie cinque anni: un calendario di iniziative per festeggiare


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER