Arriva a Firenze l'Arts for Future Festival dedicato alle arti digitali e alla crypto art


A Firenze la Cattedrale dell’Immagine ospita dall’1 al 22 maggio 2022 l’Arts for Future Festival dedicato al mondo delle arti digitali, dei nuovi media e della cypto art. 

Dall’1 al 22 maggio 2022, la Cattedrale dell’Immagine nell’ex Chiesa di Santo Stefano al Ponte a Firenze ospiterà l’Arts for Future Festival, rassegna inedita e gratuita dedicata alle proposte artistiche del mondo delle arti digitali, dei nuovi media e della crypto art. Attraverso installazioni, performance e incontri, il festival intende proporsi come luogo di incontro e di scambio non solo tra gli artisti e il pubblico, ma anche tra gli addetti ai lavori e gli esperti dell’arte digitale.

Il progetto riunirà artisti e creativi digitali, le cui opere animeranno le superfici architettoniche della Cattedrale dell’Immagine, con videoproiezioni a 360° che moltiplicheranno le opere d’arte digitale. L’evento è organizzato da Crossmedia Group con la direzione artistica di Alex Braga e Stefano Fake.

La Cattedrale dell’Immagine si trasformerà quindi in progetto di arte digitale immersiva che riunirà nello stesso spazio oltre sessanta artisti e creativi digitali. Il progetto sarà coordinato dal collettivo italiano Metaexperience.Art, già noto a Firenze per le opere di videomapping realizzate su Ponte Vecchio in occasione del Firenze Light Festival.

Spazio anche alla mirror room, l’installazione dove lo spettatore sarà immerso in un caleidoscopio di immagini visive.

Il festival ospiterà al suo interno anche la Cryptoart Gallery, curata in collaborazione con CryptoArtStudio. Non mancheranno le opere dei talenti italiani emergenti e le sezioni di approfondimento sulle nuove tendenze della Crypto Art, rivolte ad appassionati e curiosi di questo universo.

Il festival organizzerà inoltre alcuni panel bi-settimanali su varie tematiche: il metaverso come mercato del futuro; intelligenza artificiale, talento naturale; nft: come vendere finalmente il Colosseo; arte e videogames: come la gamification si inserisce nel mercato dell’arte; arte immersiva: storia, tendenze e casi di successo internazionale.

Per info: www.artsforfuturefestival.it

Orari: Tutti i giorni dalle 11.30 alle 18.30

Arriva a Firenze l'Arts for Future Festival dedicato alle arti digitali e alla crypto art
Arriva a Firenze l'Arts for Future Festival dedicato alle arti digitali e alla crypto art


Se ti è piaciuto questo articolo
abbonati al magazine di Finestre sull'Arte.
176 pagine da sfogliare, leggere, sottolineare e collezionare.
176 pagine di articoli ed approfondimenti inediti ed esclusivi.
Lo riceverai direttamente a casa tua. Non lo troverai in edicola!

176 pagine, 4 numeri all'anno, al prezzo di 29,90 €

ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


Da Gauguin alla donna nel '900: Laocoonte/Apolloni e Russo sono secondo noi i due top stand di Flashback
Da Gauguin alla donna nel '900: Laocoonte/Apolloni e Russo sono secondo noi i due top stand di Flashback
In Trentino il primo concerto green in una foresta a cui si accede adottando alberi
In Trentino il primo concerto green in una foresta a cui si accede adottando alberi
A Lucca sono in mostra le “gemme” della Cassa di Risparmio del XVII e XVIII secolo
A Lucca sono in mostra le “gemme” della Cassa di Risparmio del XVII e XVIII secolo
Cosa vedere a Venezia durante la Biennale 2022: la guida alle mostre
Cosa vedere a Venezia durante la Biennale 2022: la guida alle mostre
Reggio Emilia, a maggio confermata la XVI edizione del festival Fotografia Europea
Reggio Emilia, a maggio confermata la XVI edizione del festival Fotografia Europea
Su Rai5 è in arrivo un documentario su Giambattista Tiepolo, che sarà raccontato da Tomaso Montanari
Su Rai5 è in arrivo un documentario su Giambattista Tiepolo, che sarà raccontato da Tomaso Montanari